I ratti sono un tipo di roditore che si riproduce rapidamente e può causare fastidio in casa. Ecco 4 piante che vi permetteranno di tenerle lontane da casa

I topi sono portatori di malattie, quindi dovrebbero essere rimossi da casa il più rapidamente possibile.

Il roditore mangia quasi tutto ciò che può essere consumato in casa, poi lascia escrementi e urina, fonte di contaminazione.

Tuttavia, ci sono piante che ti aiuteranno a respingerle.

1- Via dei giardini

via del giardino

Garden Street – Fonte: spm

Rue des jardins è una delle specie repellenti per eccellenza, il profumo che emana permea il luogo in cui la si colloca.

È una di quelle piante resistenti che hanno bisogno di poco per vivere. Dovresti cercare un posto soleggiato in modo che possa crescere   facilmente.

Per quanto riguarda l’irrigazione, si consiglia di lasciare asciugare completamente il terreno prima di annaffiare nuovamente.

2- Menta piperita

menta piperita

Menta in vaso – Fonte: spm

Questa pianta respinge i roditori e può aggiungere un tocco di freschezza alle tue bevande.

Questa pianta è facile da curare e ricresce facilmente. Può essere coltivata all’inizio della primavera, sia per semina diretta che in piantine. Scegli un luogo ombreggiato, in modo che il terreno rimanga fresco e umido e la pianta non soffra il calore.

Quando scopri che la pianta è diventata un cespuglio fitto, è tempo di potarla e l’autunno è il momento perfetto per questo.

3- Tromba Narciso

tromba di narciso

Tromba Narciso – Fonte: spm

I suoi bellissimi fiori aggiungeranno un tocco di colore alla tua casa. Pianta i loro bulbi in autunno per vederli germogliare a fine inverno, sono tra i primi fiori a comparire nel tuo giardino.

Scegli la posizione meno soleggiata, poiché questa pianta non ha bisogno di molte ore di luce solare.

Se lo avete in  una pentola , mettete sotto un piattino con l’acqua. Anche se sembra appassire in inverno, i suoi bulbi si conserveranno nel terreno.

4- Ruota

ricino

Ricino – Fonte: spm

Questa coltura si riproduce per seme che pianti in semenzaio in primavera. Deve essere esposto al sole e protetto dal vento. Questa pianta aiuta a respingere i topi. Metti a macerare 100 grammi di germogli teneri in 1 litro d’acqua e, dopo qualche giorno, spruzza intorno alla casa o nella zona in cui sono presenti i roditori. I risultati sono incredibili in pochissimo tempo di utilizzo!