Per conservare alcuni piatti pronti o prodotti surgelati, il congelatore è una buona idea. Tuttavia, durante lo sbrinamento, ci sono alcuni errori da evitare. Se lo fai correttamente, eviti la crescita di batteri che possono farti ammalare.

Il congelatore è necessario per congelare cibi freschi o piatti pronti. Solo, se questo elettrodomestico conserva le qualità gustative, è importante utilizzarlo bene evitando certi errori che possono portare alla proliferazione di batteri.

Come scongelare correttamente il cibo? Errori da evitare

Che si tratti di frutta e verdura confezionata sottovuoto, pollame o pasti surgelati, è importante che il prodotto congelato non venga riscaldato in cattive condizioni. E per una buona ragione,  il mancato rispetto della catena del freddo  può essere responsabile della contaminazione da batteri che possono farti ammalare. Per prevenire l’avvelenamento causato da questi microrganismi patogeni, è essenziale scongelare accuratamente il cibo. Errori comuni possono compromettere l’igiene dei tuoi prodotti alimentari. Ecco il modo migliore per scongelare il cibo secondo l’ Accademia di nutrizione e dietetica . 

cibo surgelato

Surgelati – Fonte: spm

– Scongelare nel microonde

Mentre alcuni forni a microonde hanno un programma di scongelamento, tieni presente che l’  apparecchio può riscaldarsi in modo non uniforme e  ciò porta a riscaldare parti del cibo a una temperatura che può portare a una scarsa igiene. Per scongelare correttamente gli alimenti, rimuovere la pellicola e posizionare il contenitore nel forno seguendo le istruzioni per lo scongelamento. Si consiglia quindi di cuocere subito e completamente i cibi scongelati in questo modo.

forno a microonde

Forno a microonde – Fonte: spm

– Scongelare i cibi vecchi

Per assicurarti che il tuo cibo sia scongelato correttamente , questo metodo ti aiuterà a prevenire l’intossicazione alimentare. Questa abitudine consiste nel togliere sempre dal congelatore i prodotti più vecchi. Inizia con una migliore organizzazione del cibo. Invece di posizionarne di nuovi nel punto più accessibile dell’apparecchio, posiziona quelli prossimi alla data di scadenza in modo che si distinguano.

congelatore

Mettere in congelatore – Fonte: spm

– Scongelare la carne in frigorifero

Per mantenere in salute il vostro cibo, si consiglia di metterlo in un sacchetto o in un piatto capiente prima di metterlo in frigorifero che deve essere mantenuto ad una temperatura ideale . Pianifica in anticipo lo scongelamento, poiché il cibo può impiegare tutto il giorno o tutta la notte per scongelarsi. Tieni presente che il congelamento degli alimenti a temperatura ambiente è pericoloso. È un’abitudine comune adottata da molte persone nonostante non sia corretta. Lasciare il cibo nell’aria ambiente per più di due ore, come prodotti surgelati, carne cruda o cotta o persino frutti di mare, è pericoloso. Invece di adottare questo gesto , riponi il cibo che desideri scongelare in frigorifero durante la notte.

frigo

Mettere in frigo – Fonte: spm

– Scongelare il cibo in acqua fredda

 Per evitare la proliferazione di batteri, si consiglia di non mettere il prodotto congelato o congelato sotto l’acqua calda o tiepida. E per una buona ragione, questa temperatura è quella che viene chiamata la zona di pericolo per i prodotti congelati, che è compresa tra 4 e 60 gradi Celsius. Pertanto, gli strati esterni del cibo verranno riscaldati mentre il centro sarà ancora congelato. Per ovviare a questo fenomeno, riponi gli alimenti estratti dal congelatore e avvolti in un sacchetto ermetico, in una ciotola di acqua fredda. Controllare la temperatura del prodotto e dell’acqua  ogni 30 minuti. Se l’acqua si è riscaldata, svuotare la ciotola e aggiungere acqua più fresca. Si consiglia inoltre di cuocere immediatamente i cibi scongelati con questo metodo.

Capirai: per mantenere i tuoi cibi sani nel rispetto dell’igiene, è importante che gli alimenti si scongelano nel modo giusto. Per questo è necessario bandire certe abitudini che purtroppo spesso vengono adottate!