La presenza di umidità può dare un cattivo odore ai mobili ma anche ai vestiti. Ecco come prevenire la comparsa di tracce di muffa sui tuoi armadi ed evitare così questo inconveniente. Questo semplice trucco ti aiuterà a creare un deumidificatore d’aria naturale.

I problemi di umidità sono un fastidio ostinato e possono essere dannosi per la salute. Possono dare ai tuoi vestiti un odore sgradevole perché gli armadi che contengono umidità portano alla comparsa di tracce di muffa. Questo trucco ti permetterà di asciugare i tuoi mobili.

cabina di umidificazione

Armadio contenente umidità – Fonte: spm

Come prevenire la muffa dagli armadi che contengono umidità?

L’odore di umidità negli armadi può influire sui vestiti che possono accumularsi muffa. Una casa umida può essere responsabile dei danni causati dall’acqua ma anche della comparsa di questi funghi in questi mobili. Questi organismi microscopici possono influenzare le vie aeree  , ma anche produrre uno sgradevole fumo nel tuo guardaroba. Grazie a questo consiglio eviterai la formazione di muffe nei tuoi mobili e imparerai a pulirli e profumarli. Una cosa è certa: impedirai la comparsa di questi funghi in modo permanente!

– Consiglio per combattere umidità e muffe mentre si profumano i vostri armadi

Grazie a questa tecnica riuscirete a purificare l’aria nei vostri umidi armadi. Il trucco di questa nonna maschererà anche l’odore di muffa e lo sostituirà con un profumo delicato e sottile. Per questo metodo, che fa seccare il legno, avrai bisogno solo di ingredienti a portata di mano della cucina. Ingredienti ? La scorza di due arance, borse di stoffa ma anche chiodi di garofano.  A seconda di come vuoi che l’odore di questo mobile di stoccaggio, sia possibile aggiungere legno di cedro o lavanda essiccata. Se si consiglia il legno di cedro, è perché agisce come un trattamento naturale dell’umidità. È quindi un buon modo per  prevenire la comparsa di muffe. Quelle borse che metti negli armadietti devono essere sostituite ogni mese. Così puoi dire addio all’odore sgradevole causato dalla presenza di acqua nell’aria!

– Un altro trucco per combattere la muffa nel tuo armadio?

Per migliorare la qualità dell’aria negli armadi in grado di assorbire l’umidità, puoi costruire il tuo deumidificatore del sistema D. Il  sale è ottimo per attirare l’acqua e anche per deodorare un luogo . Per gustarlo, versa questo minerale in una ciotola e posizionalo in ogni angolo del tuo mobile. Puoi eliminare i cattivi odori   aggiungendo 10 gocce di olio essenziale a tua scelta. Riso e caffè sono anche ingredienti naturali  per combattere l’umidità in eccesso nella tua credenza . La muffa non apparirà più con questi deumidificatori fatti in casa!

Deumidificatore naturale

Deumidificatore naturale – Fonte: spm

Come prevenire l’umidità e la muffa nei tuoi armadi?

– Ventila i tuoi armadi

Se questi consigli sono efficaci nell’eliminare l’umidità, la muffa ma anche  i cattivi odori che ne derivano , anche le azioni quotidiane prevengono questi fenomeni. Gli armadi di ventilazione sono un buon modo per eliminare l’acqua in eccesso all’interno e ridurre l’umidità. Apri questo mobile ogni giorno per 5 minuti al giorno. Proprio come aprire le finestre di casa aiuta a ridurre l’umidità in casa.

– Pulisci regolarmente il tuo armadio

Per evitare questo inconveniente che può nuocere alla tua salute e all’odore dei tuoi vestiti, dovrai iniziare  svuotando i tuoi armadi  e pulirli una volta al mese. Questa abitudine impedirà la proliferazione della muffa. Utilizzare l’aceto bianco, un ingrediente domestico inarrestabile , diluito con acqua che fungerà da fungicida naturale e asciugare con un panno in microfibra.

stampo per aceto

Ingredienti per togliere la muffa – Fonte: spm

– Riponi i vestiti asciutti nell’armadio

Avrai capito: l’umidità provoca la comparsa e lo sviluppo di muffe che possono permeare il tuo guardaroba. È per questo motivo che è importante assicurarsi che i vostri armadi siano il più umidi possibile. Prima di piegare i tuoi vestiti, controlla sempre che siano completamente asciutti. A volte è proprio l’umidità di quest’ultimo a causare la comparsa di  questi piccoli funghi verdastri o biancastri . Asciuga il bucato alla luce diretta del sole, se possibile, o nell’asciugatrice per rimuovere l’acqua in eccesso.

ridurre l

Riduzione dell’umidità negli armadi – Fonte: spm

Una cosa è certa: se c’è umidità nei tuoi armadietti, questi metodi ti aiuteranno ad eliminare questo problema che causa la comparsa e lo sviluppo di muffe. I tuoi vestiti non avranno mai più quell’ostinato odore di muffa!