La pulizia è spesso vista come un lavoro che richiede tempo ed energia. Ma alcuni trucchi sorprendenti semplificano questo compito risparmiando denaro. Tra i consigli per la pulizia più insoliti c’è il dentifricio. Questo prodotto per la pulizia rimuove sporco, polvere e odori sgradevoli. Riflettori puntati su questo incredibile prodotto per pulire il pavimento e renderlo pulito e brillante.

Viene regolarmente utilizzato su uno spazzolino da denti per respirare bene, sbiancare e pulire i denti, ma la maggior parte non è a conoscenza dei molti possibili usi di questo prodotto per la pulizia che è il dentifricio. Acquistato nei supermercati o fatto in casa con prodotti naturali, il dentifricio  è un elemento essenziale nelle nostre case. Economico, questo prodotto può sostituire molti prodotti per la pulizia. Per avere superfici pulite e lavare il pavimento in modo naturale, puoi usare il dentifricio.

Dentifricio, un prodotto detergente per un pavimento pulito e brillante

Spesso confrontato con sporco e batteri, il pavimento deve essere mantenuto regolarmente. Fortunatamente, ci sono suggerimenti per far brillare i pavimenti e per eliminare i segni ostinati.

trucco brillantezza terra

Un trucco per far brillare il pavimento – Fonte: spm

Per rimuovere lo sporco e le macchie indesiderate senza danneggiare il pavimento, questo trucco è formidabile. Avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 2 tazze di acqua tiepida
  • 100 millilitri di aceto bianco
  • 2 cucchiai di dentifricio
  • 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido

In una bacinella versate l’acqua tiepida quindi aggiungete il sapone di Marsiglia liquido. Amalgamare il tutto, quindi aggiungere il dentifricio e l’aceto bianco. Mescolate nuovamente gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Usando un mocio, lava il pavimento con questo prodotto per disinfettarlo e farlo brillare. Il risultato ti stupirà sicuramente!

Anche le fughe delle piastrelle verranno rinnovate con il dentifricio. Per fare questo è sufficiente stendere il dentifricio sulle fughe, lasciare agire qualche minuto prima di strofinare con uno spazzolino per rimuovere lo sporco e rendere le fughe pulite, bianche e lucenti.

pulizia delle piastrelle

Pulizia piastrelle – Fonte: spm

Quali sono i diversi usi possibili del dentifricio?

Il dentifricio è uno dei consigli naturali ed ecologici che puoi utilizzare per diverse attività quotidiane:

  1. Elimina i cattivi odori dalle mani
mani con cattivo odore

Cattivi odori sulle mani – Fonte: spm

Dopo aver preparato un piatto in cucina, puoi sentire l’odore delle cipolle e dell’aglio che indugia nelle tue mani. Sappi che il dentifricio può aiutarti a rimuovere questi odori dalle tue mani e a disinfettarle. Basta lavare con uno strato di dentifricio e sapone per eliminare i cattivi odori.

  1. Pulisci finestre e schermi
pulire le finestre

Pulizia vetri – Fonte: spm

Il dentifricio può sostituire i prodotti per la pulizia e far brillare le superfici in vetro. Stendere un po’ di dentifricio sulle superfici interessate, quindi strofinare con un panno umido. Quindi, usa un giornale o un asciugamano di cotone per asciugare le finestre.

  1. Suole delle scarpe da ginnastica pulite
scarpe da ginnastica con suola pulita

Sneakers pulite – Fonte: spm

Grazie alla sua azione sbiancante, il dentifricio può rendere le tue suole pulite come nuove. Per fare questo, spazzolali con uno spazzolino usato e un po’ di dentifricio e poi asciugali con un panno umido.

  1. Rimuovere le macchie dai vestiti
pulire le macchie di vestiti

Macchie di sangue – Fonte: spm

Per rimuovere  una macchia di sangue o di inchiostro dai vestiti  , stendere il dentifricio con le dita sul tessuto e lasciare agire il prodotto per 15 minuti. Quindi strofina delicatamente con un panno in microfibra prima di mettere il capo in lavatrice.

  1. argenteria polacca
argenteria polacca

Dentifricio per far brillare l’argenteria – Fonte: spm

Per far brillare gli oggetti d’argento, stendere il dentifricio su tutta la superficie e poi strofinare con un panno morbido. Quindi, risciacqua con acqua tiepida e usa un panno asciutto per asciugare i tuoi oggetti d’argento e riportarli al loro antico splendore.

  1. Pulire il bagno
bagno pulito

Manutenzione bagni – Fonte: spm

Per rimuovere i depositi di calcare e le incrostazioni dai rubinetti del bagno, puoi usare il dentifricio. Utilizzando un panno morbido, stendere il dentifricio sulle superfici interessate e strofinare delicatamente. Lasciare il prodotto in posa per 1 ora prima di risciacquare con acqua tiepida.

  1. Lucidare le guarnizioni del frigorifero

Se le guarnizioni del frigorifero ingialliscono o accumulano sporco , puoi eliminare le macchie ostinate con il dentifricio. Per fare questo, bagna le articolazioni con un po’ d’acqua e poi applica il dentifricio. Quando la pasta si indurisce, strofinare con uno spazzolino da denti e poi risciacquare con acqua pulita.

Hai capito: il dentifricio è un prodotto multiuso che può sostituire molti prodotti per la pulizia. Sentiti libero di condividere questi suggerimenti con i tuoi amici e familiari per aiutarli a risparmiare denaro e tempo.