Problemi di infiltrazione, risalita capillare o condensa possono causare umidità eccessiva in casa. L’umidità in eccesso può manifestarsi sotto forma di nebbia su finestre e pareti umide. A volte l’aria troppo umida è accompagnata dalla comparsa di muffe sulle pareti e sui soffitti. In genere il bagno è l’ambiente della casa in cui il livello di umidità è particolarmente elevato. Scopri 10 piante che assorbono l’umidità nel bagno.

Al giorno d’oggi, siamo tutti consapevoli dell’importanza di respirare aria interna sana a casa. E per una buona ragione, l’umidità in casa può causare allergie, asma e irritazione delle vie respiratorie. Inoltre, un livello di umidità troppo elevato rischia di essere accompagnato da deterioramento degli impianti, distacco della carta da parati e  muffe e crepe sulle pareti . Per combattere l’umidità in bagno, ecco le piante da interno che aiutano a pulire l’aria ambiente e preservare la salute degli occupanti della casa.

Quali piante possono assorbire l’umidità nel bagno?

  1. La palma di bambù è una pianta che assorbe l’umidità.
palma di bambù

Una pianta nota per le sue proprietà disinquinanti – Fonte: spm

La palma di bambù è una bellissima pianta che dona un tocco tropicale al tuo spazio vitale. Per combattere l’eccesso di umidità, puoi posizionare questa pianta nel tuo bagno per sfruttare le sue virtù per catturare l’umidità ambientale.

  1. La felce di Boston aiuta ad assorbire l’umidità
felce di Boston

La felce di Boston assorbe l’umidità – Fonte: spm

La felce di Boston è una pianta perenne sempreverde. Questa bellissima pianta decorativa ha lunghi rami che assorbono l’umidità ambientale.

  1. L’aloe vera riduce l’umidità
umidità dell

L’Aloe Vera è un rimedio naturale che aiuta a rinnovare l’aria interna – Fonte: spm

L’aloe vera è una pianta dai molteplici benefici per la salute. Coltivata in casa, questa pianta aiuta a combattere l’inquinamento indoor e a ridurre il livello di umidità nel bagno.

  1. Tillandsia può assorbire l’umidità
tilandia

La Tillandsia è una pianta apprezzata dai giardinieri – Fonte: spm

Che sia appesa o in vaso, questa pianta ha foglie che catturano l’acqua e l’umidità ambientale. Se il tuo bagno ha troppa umidità, questa pianta può purificare l’aria e proteggerti dagli effetti dannosi della muffa.

  1. L’edera rampicante cattura l’umidità ambientale
umidità rampicante dell

Una pianta antiumidità – Fonte: spm

L’edera rampicante è una pianta da interno che si distingue per la sua capacità deumidificante eliminando le muffe e assorbendo l’umidità, soprattutto quando questa pianta è appesa. Consente così di catturare l’umidità ambientale in ambienti umidi e di combattere i cattivi odori.

  1. L’orchidea riduce l’umidità
umidità delle orchidee

Le orchidee prevengono l’umidità in eccesso – Fonte: spm

L’orchidea è una pianta tropicale molto apprezzata dai giardinieri . Per ridurre l’umidità nel tuo bagno, puoi optare per questa pianta.

  1. Cactus per combattere l’umidità
cactus

Una pianta che sposta l’umidità – Fonte: spm

Queste piante si adattano a molti climi . Intrappolano l’acqua e assorbono l’umidità nell’aria. In un bagno, questa è la sua posizione ideale.

  1. Il filodendro per combattere l’umidità in eccesso
filodendro1

Una pianta che sposta l’umidità – Fonte: spm

Il filodendro è una pianta perenne che si distingue per il fogliame ornamentale. Questa bellissima pianta da interno aiuta a combattere l’umidità in eccesso e a pulire i tuoi interni.

  1. Sansevieria aiuta a ridurre l’umidità
umidità di sansevria

Questa pianta verde aiuta a regolare l’umidità – Fonte: spm

La Sansevieria è una succulenta perenne con fogliame sempreverde. Grazie alle sue foglie, questa pianta riduce il livello di umidità e pulisce l’atmosfera.

  1. Il giglio della pace assorbe l’umidità ambientale
umidità giglio della pace

Una pianta decorativa per ridurre l’umidità – Fonte: spm

Chiamato anche “fiore della luna”, il giglio della pace è una delle piante d’appartamento che assorbono l’umidità e rendono l’aria più sana.