Le piante che conserviamo nelle nostre case sono generalmente efficaci per decorare gli ambienti e purificare l’aria. Di solito scegliamo le piante in base ai loro colori, natura e dimensioni. Altro fattore determinante è senza dubbio la fragranza.

Il limone è un frutto eccezionale, ricco di vitamine e con potenti benefici per la salute. In questo articolo vi spieghiamo come far germinare i semi di limone in una tazza per avere una pianta che decora e profuma tutta la vostra casa.

semi di limone

Semi di limone – Fonte: spm

Per iniziare, avrai bisogno di semi di limone e hai due opzioni:

Puoi prendere i semi dal prossimo limone che usi nella tua cucina, oppure puoi comprarli. Se scegli la prima opzione, immergili per un po’ per rimuovere la pelle che li ricopre.

Quindi dovrai ottenere una tazza di circa 250-300 ml. Riempilo di terra e posiziona i semi di limone a 2-3 centimetri di profondità.

Il seme  di limone  ha bisogno di circa 7 giorni per germogliare, poi la crescita della pianta sarà più lenta e dipenderà anche dalle cure che riceverà.

coltiva una tazza di limone

Coltivare un limone in una tazza – Fonte: spm

Come prendersi cura di una pianta di limone

Il limone, come tutti gli agrumi, necessita di cure specifiche. Di seguito offriamo una cura specifica per tenerlo al chiuso.

Pavimento

Assicurati che il terreno sia permeabile e ben aerato. Il limone ha bisogno di molta acqua, quindi il terreno deve essere in grado di assorbirla.

albero di limone a casa

Limone in casa – Fonte: spm

Temperatura

L’  albero di limone  è molto sensibile al freddo, ma non è un problema dato che lo tieni in casa. La temperatura ideale per le piante di limoni è compresa tra 15 e 25 gradi.

L’acqua

L’umidita è un altro fattore molto importante. I limoni necessitano di molta acqua, che va versata lentamente per evitare ristagni. Mantieni il terreno sempre umido.