Con il tempo, il bucato bianco può perdere la sua lucentezza e mostrare un aspetto invecchiato. Anche dopo il lavaggio può presentare aloni giallastri, macchie grigie e colore spento. Per ravvivare il candore del lino, alcuni optano per prodotti chimici aggressivi che finiscono per alterare le fibre tessili degli abiti, ma anche per l’ambiente. Per aiutarti a pulire e illuminare facilmente i vestiti bianchi, ecco alcuni consigli da non perdere.

Macchie di olio, salsa, grasso, vino o persino sangue possono rimanere attaccate alla biancheria bianca ed essere difficili da rimuovere. Inoltre, a volte capita che gli aloni di sudore cedano il posto a macchie gialle che resistono a qualsiasi tentativo di lavaggio. Oggi molte famiglie sono consapevoli che l’utilizzo di prodotti naturali ed ecologici aiuta a proteggere l’ambiente dagli effetti nocivi degli ingredienti chimici . Così, per rimuovere le macchie ostinate sui capi bianchi, alcuni hanno potuto sostituire alcuni smacchiatori tossici con prodotti meno aggressivi. In questo articolo vi sveliamo consigli naturali per pulire e ravvivare i capi bianchi e ridare loro la lucentezza originaria.

Come rimuovere le macchie ostinate dai vestiti e mantenerli bianchi e scintillanti?

Vestiti bianchi come nuovi

Abiti bianchi come nuovi – Fonte: spm

Magliette, lenzuola bianche, camicie o tovaglie possono sporcarsi rapidamente e diventare difficili da rimuovere. Inoltre, il lavaggio in lavatrice non è sempre l’ideale per lavare la biancheria bianca che è diventata grigia e per pulire le macchie. Per neutralizzare i cattivi odori e sbiancare il bucato, alcuni prodotti per la casa sono infallibili:

  1. Candeggina, un imbattibile agente sbiancante per lavare i capi bianchi

La candeggina ha proprietà smacchianti e permette di ritrovare un lino lucido. Per usarlo, basta immergere i vestiti in una bacinella piena di acqua calda e versare ½ tappo di candeggina. Lasciare agire il prodotto per una ventina di minuti quindi risciacquare con acqua tiepida e lavare i capi come di consueto. Sebbene questo prodotto sia efficace, è comunque dannoso se usato in dosi elevate. In effetti, questo prodotto può danneggiare i vestiti se lo usi troppo spesso o in eccesso. In questo senso, si consiglia di privilegiare gli ingredienti naturali.

  1. Aceto e bicarbonato di sodio, la combinazione perfetta per sbiancare i vestiti

Aceto bianco e bicarbonato di sodio sono due prodotti naturali multiuso. Per pulire la tua casa da cima a fondo  o anche eliminare le macchie più ostinate sul bucato, puoi scommettere su questi ingredienti. Per sbiancare i vestiti, fare una pasta mescolando due cucchiai di bicarbonato di sodio con un po’ d’acqua. Stendere la pasta sulle macchie e lasciare in posa per mezz’ora. Quindi spruzzare aceto bianco sulle macchie e lasciare agire per qualche minuto. Quindi, risciacqua e lava i tuoi vestiti come al solito.

bicarbonato di sodio all

Aceto e bicarbonato per schiarire i vestiti – Fonte: spm

  1. Detersivo per bucato e bicarbonato di sodio per rimuovere una macchia ostinata dai vestiti

Il detersivo liquido e il bicarbonato di sodio aiutano a mantenere un bianco brillante e a rimuovere le macchie. In una bacinella versate 2 litri di acqua tiepida, ½ tazza di bicarbonato di sodio, ½ tazza di detersivo liquido. Immergi i tuoi vestiti nella bacinella e lascia agire per 1 ora. Strofina delicatamente le macchie per farle sparire. Sciacquare e lavare i vestiti come al solito.

Lino bianco 5

Lino bianco – Fonte: spm

  1. Perossido di idrogeno per un capo più bianco del bianco

Il perossido di idrogeno, chiamato anche perossido di idrogeno, è un prodotto rinomato per le sue proprietà sbiancanti e detergenti. In una bacinella versate 2 litri di acqua calda, 1 cucchiaio di detersivo e 2 cucchiai di acqua ossigenata. Mescolate il tutto, poi mettete a bagno i vostri vestiti bianchi nella bacinella e lasciate riposare per 30 minuti. Sciacquare e lavare i vestiti come al solito.

Un lino più bianco del bianco

Lino più bianco del bianco – Fonte: spm

  1. Bicarbonato di sodio per evitare che i vestiti ingialliscano nel tempo

Indispensabile per la pulizia ecologica, il bicarbonato di sodio ha molti usi domestici. Per pulire pareti, forni, frigoriferi o vestiti, questo prodotto naturale è molto efficace. In una casseruola fate scaldare 1 litro d’acqua poi aggiungete il detersivo. Mescolate e poi versate il tutto in una ciotola. Aggiungi 3 cucchiai di bicarbonato di sodio e immergi i vestiti nel composto. Lasciare in posa per una ventina di minuti, quindi risciacquare il bucato e lavarlo come al solito.

Con questi trucchi sai come rendere il tuo bucato bianco ancora più bianco. Non esitate ad adottarli nella vostra routine di lavaggio per un bucato efficace.