Nel tempo, un piano cottura può accumulare grasso e macchie di cibo. Piuttosto che usare la candeggina, perché non optare per System D? Questa potente miscela può pulire i fornelli della tua casa in pochissimo tempo!

Un bruciatore può sporcarsi di grasso, sporco o residui che possono essere difficili da pulire. Questo prodotto per la casa System D lo pulisce a fondo in pochi minuti. Questo consiglio ti aiuterà a pulire la tua cucina.

Pulire i fornelli con un trucco fatto in casa?

Strofinare i fornelli con un detersivo può essere efficace, ma questo detergente per la casa è costoso e contiene molte sostanze chimiche. Questa parte della cucina è la più difficile da pulire. E per una buona ragione, più cucini, più queste superfici accumulano avanzi di cibo, grasso o persino polvere. Se è importante pulirle a fondo è perché queste superfici  possono ospitare molti germi e batteri dannosi  per la salute. È scientificamente  dimostrato che la cucina è la stanza della casa dove proliferano la maggior parte dei batteriidi, actinobatteri, proteobatteri e persino firmicutes. Questi microrganismi provengono generalmente da taglieri, frigoriferi, tavoli, fornelli e anche maniglie di fornelli. La contaminazione da questi può essere responsabile di malattie gastrointestinali. Solo, è possibile superarlo e saltare la candeggina per questa macchia domestica. Il segreto ? Una miscela potente che elimina i segni di bruciatura su queste superfici con I  formidabili ingredienti domestici System D. Questo detergente fatto in casa ti aiuterà a pulire e igienizzare le altre aree della cucina in pochissimo tempo.

macchie di grasso da cucina

Macchie di grasso su fornello a gas – Fonte: spm

Per pulire queste parti dell’elettrodomestico, gli ingredienti sono a portata di mano della cucina. Avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 1 cucchiaio di sapone liquido,
  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio ,
  • ¼ di cucchiaio di aceto di sidro,
  • 1 tazza di acqua calda
  • Succo di limone.

Questo arsenale di pulizia ti aiuterà a disinfettare e sgrassare i tuoi piatti  , anche se hanno accumulato molto sporco!

aceto di mele

Ingrediente molto efficace per la pulizia dei bruciatori – Fonte: spm

Come si puliscono a fondo i fuochi della cucina?

Per trovare bruciatori frizzanti, dovrai iniziare versando tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolando fino ad ottenere una consistenza spumosa. Poi mettete questi pezzi in una bacinella riempita con questo preparato e aspettate 5 minuti. Utilizzare una spugna per strofinare i segni ostinati e risciacquare abbondantemente. Asciugare con un panno in microfibra. Se le macchie sono ostinate , puoi ripetere questa operazione più volte. Si consiglia di adottare questa pulizia una volta alla settimana.

brillare la cottura del bruciatore

Far brillare i piani cottura – Fonte: spm

C’è un altro trucco per pulire i bruciatori

Come avrai capito, puoi pulire i tuoi bruciatori senza sgrassare ma semplicemente con  una formidabile ed economica miscela del sistema D. Un’altra tecnica permette di osservare lo stesso risultato e far risplendere queste parti essenziali della vostra stufa. Per fare questo avvolgeteli in stracci imbevuti di aceto bianco,  ottimo ingrediente per la casa, e lasciate agire la soluzione acida per 15 minuti. Quindi non resta che sciacquare e asciugare. Magia, vero?

Una cosa è certa: per rendere impeccabili i bruciatori del tuo piano cottura, non è necessario utilizzare prodotti aggressivi e costosi. Le miscele fai-da-te sono efficaci ed economiche!