Per rispolverare lo schermo di TV, tablet e computer senza danneggiarlo, questo trucco è il migliore. Questa tecnica rimuove lo sporco mentre lo fa brillare. Ecco come eseguire una pulizia completa dei tuoi elettrodomestici in modo efficiente.

Per rimuovere polvere, impronte e sporco dai tuoi schermi, un trucco formidabile li farà brillare. Il prodotto per la pulizia fatto in casa che prepari disinfetta e pulisce a fondo queste superfici senza utilizzare detersivo.

Come pulire lo schermo di TV, computer e tablet?

Il laptop è un dispositivo di uso quotidiano soggetto  all’accumulo di polvere, sporco e batteri . Lo stesso vale per il tuo tablet o anche per il tuo schermo televisivo. Strofinare gli schermi con un asciugamano per disinfettarli può causare graffi permanenti. Invece di  pulirli con acqua e un panno soffice , c’è un trucco terribile per farli brillare. Che sia un computer, un cellulare o un tablet, diventeranno come nuovi con questo trucco molto efficace.

Come pulire un computer?

Per pulire il tuo computer senza danneggiarlo, non è necessario utilizzare prodotti per la pulizia perché puoi preparare una soluzione efficace ed economica. Per fare ciò, avrai bisogno di un panno in microfibra, alcol isopropilico che puoi ottenere da una stampante e acqua distillata. Se vuoi che lo schermo del tuo computer sia pulito senza danneggiarlo, inizia spegnendolo per la tua sicurezza. Quindi,  utilizzare un panno morbido imbevuto di alcol e miscela di acqua e passarlo  sulla superficie dall’alto verso il basso fino a quando non brilla. Tutto quello che devi fare è lasciare asciugare questa preparazione e il gioco è fatto. Puoi usare questo liquido per la tua tastiera e gli angoli del tuo computer.

panni in microfibra

Panni in microfibra – Fonte: spm

Come pulire gli schermi TV senza lasciare aloni?

Per pulire correttamente gli schermi televisivi, dovrai mescolare 20 millilitri di alcol per la stessa quantità di acqua distillata. Versate il tutto in una bottiglia munita di flacone spray. Inizia spegnendo l’apparecchio e poi spruzzando la superficie con la miscela. Quindi passare il panno in microfibra dall’alto verso il basso  senza premere per schermi LCD o LED. Il tuo televisore riacquisterà il suo splendore senza utilizzare alcun prodotto per la pulizia!

Come pulire il tablet senza danneggiarlo?

Il tablet è un dispositivo di uso quotidiano che accumula polvere, batteri, impronte digitali ma anche grasso causato dal contatto con gli alimenti. Per sgrassare, rimuovere la polvere e pulire lo schermo, inizia spegnendolo. Utilizzare una camoscio o un panno in microfibra umido inumidito con acqua distillata e alcol isopropilico. Scorrilo sullo schermo del dispositivo dall’alto verso il basso. Questo metodo, che permette di igienizzare la superficie senza prodotti per la pulizia, può essere utilizzato anche su una lampada da lettura. Si consiglia di pulire il tablet una volta alla settimana. Se non hai alcol, puoi sostituire questa soluzione con l’aceto bianco,  un formidabile prodotto per la casa. Questa soluzione acida ti libererà residuo bloccato sullo schermo . Resta solo da pulire con un panno.

pulizia delle compresse

Pulisci il tablet – Fonte: spm

Quali sono le precauzioni per pulire correttamente gli schermi?

Come avrai capito, non è necessario utilizzare prodotti di pulizia aggressivi per rimuovere lo sporco da tablet, televisori, laptop o anche computer. Solo, ci sono istruzioni da seguire per trovare la pulizia di questi dispositivi. Alcuni prodotti possono essere abrasivi e danneggiare gli schermi dei tuoi dispositivi. È il caso del toluene, dell’ammoniaca, dell’acido etilico, dell’acetone e dei prodotti per la pulizia che sono dannosi per queste fragili superfici. Per pulirli correttamente e rimuovere le impurità , è indispensabile non utilizzare panni morbidi che potrebbero graffiarli.

Schermo a cristalli liquidi

Display LCD – Fonte: spm

Capirai, per pulire i tuoi dispositivi elettronici, puoi realizzare tu stesso il tuo prodotto. Quest’ultimo li disinfetta ed elimina la polvere senza causare micrograffi.