Per la manutenzione della casa, a volte bastano dei semplici gesti. Tra questi suggerimenti, c’è un metodo straordinario per ottenere un bucato come nuovo: l’aspirina. In effetti, questa famosa compressa analgesica sembra avere un notevole effetto pulente sul nostro bucato sporco. Ecco come usarlo per questo scopo.

Quasi tutti gli armadi contengono vestiti bianchi. Tutti hanno un debole per questo colore di cui è difficile fare a meno in quanto è così attraente. Ma il bianco è anche il colore che più appanna e ingiallisce, e sarebbe quindi un peccato non mantenerlo a dovere.

Ecco come vi proponiamo in questo articolo,  un modo semplice per evitare che i vostri tessuti bianchi si appannino maggiormente.  Un metodo di aspirina che prevede di mettere le compresse in lavatrice per rendere di nuovo bianchi i vestiti.

manutenzione-lavatrice

Polso di compresse di aspirina – Fonte: spm

Passi per usare l’aspirina in lavatrice

Quello che ti serve:

  • 4 litri di acqua calda
  • Un bacino
  • 6 compresse di aspirina

Per iniziare, schiaccia le compresse per aiutarle a dissolversi, quindi immergile nell’acqua fino a quando non si sciolgono completamente. Quindi immergi i tuoi vestiti nella bacinella  e lasciali in ammollo per una notte . Il giorno successivo, metti la biancheria bianca direttamente nel cestello della tua lavatrice e avvia il normale ciclo di lavaggio.

lavatrice bianca

Lino bianco – Fonte: spm

Da notare, però, che per un bianco brillante,  è preferibile accontentarsi della bacinella d’acqua per un lungo ammollo . In questo modo l’aspirina agisce più facilmente sulle macchie ostinate perché si dissolveranno meglio. Eppure, lavabo o lavatrice, il bianco sarà lì.

risultato dopo l

Risultato dopo l’essiccazione – Fonte: spm

Cosa fare per rimuovere le macchie di sudore, vino o persino sangue?

Se la rimozione di questo tipo di macchie può sembrare difficile, non devi far altro che utilizzare la tecnica precedente ma lasciare il bucato in posa solo per 2 ore. Assicurati solo di usare acqua fredda per questo tipo di macchie  poiché l’acqua calda fisserà ulteriormente la macchia  nel tessuto a contatto con l’acqua. Inoltre, se hai difficoltà a rimuovere le macchie di vino rosso, non esitare a provare  altri suggerimenti altrettanto promettenti.

Come sbiancare i tuoi tessuti bianchi se non hai l’aspirina?

I consigli naturali sono numerosi e comprendono diversi ingredienti, alcuni dei quali potenti. Pensa ad esempio al succo di limone, ai cristalli di soda, al lievito, al bicarbonato di sodio, al lievito o al perossido di idrogeno. Inoltre, oltre ai molteplici utilizzi del perossido di idrogeno, si presenta come un ottimo prodotto contro le muffe incrostate sugli indumenti o  per togliere le macchie giallastre dai cuscini.

Per preservare il candore dei tuoi capi, puoi utilizzare un  detersivo antimacchia contenente sapone di Marsiglia.  Funziona anche per le tracce gialle. Inoltre, se il bicarbonato di sodio non è considerato sbiancante, è comunque orgoglioso di salvare  i colori evitando che sbiadiscano.  È anche un buon anticalcare.

Se vuoi usare un ammorbidente,  l’aceto bianco lo fa molto bene.  In questo caso, aggiungilo all’acqua di risciacquo. Infine, tutto ciò che devi fare è asciugare il bucato al sole per goderti un risultato di un bianco abbagliante.

Altri usi dell’aspirina

Se l’aspirina sorprende già con la sua capacità di sbiancare il lino, la sua azione non si ferma qui. In un articolo di Femme Actuelle, ci sono altri usi del farmaco che vale la pena dare un’occhiata:

Dì addio alla forfora:

Per usare l’aspirina contro la forfora, schiaccia due pillole in una polvere e  mescolale con il tuo solito shampoo . Quindi lasciare agire il composto per 2 minuti quindi risciacquare abbondantemente con acqua.

Elimina i calli sui piedi

Preparare una miscela di alcune gocce di limone, acqua  e una pastiglia di aspirina sbriciolata.  Otterrai una pasta da depositare sulla zona interessata e sulla quale applicherai un asciugamano caldo. Una volta che il mais si è ammorbidito dopo 5-10 minuti, strofinare il piede con una pietra pomice. Puoi anche ricorrere a questi   altri 4 semplici trucchi per sbarazzartene velocemente.