La casa è il nostro spazio vitale e un rifugio da mantenere per un benessere ottimale. Inoltre, uno degli elementi più essenziali per rendere il tuo ambiente uno spazio ancora più gradevole è il profumo che ne emana. È più probabile che questa presenza olfattiva contribuisca alla tua pace interiore e saprà infondere una deliziosa atmosfera di leggerezza senza dimenticare la pulizia che ne consegue. Tuttavia, c’è un piccolo problema. Quella di poter mantenere un profumo ambientale e permanente. E per fare questo, niente di meglio della miscela che offriamo in questo articolo.

Innanzitutto può essere utile ricordare che l’eccesso di sostanze chimiche può essere dannoso per la salute e l’ambiente. Così, quando si può ricorrere a un’alternativa naturale, sarebbe un peccato privarsene. Soprattutto perché ti consente di aggiungere il tuo tocco personale per un profumo adatto ai tuoi gusti e preferenze.

Quindi, nonostante i prodotti che si trovano sul mercato siano per molti versi appetibili, non sono gli unici a soddisfare i vostri desideri se volete optare per soluzioni più sane. Quello che vi presentiamo oggi sarà sicuramente unanime. E per una buona ragione, l’odore che ne emana non è solo sottile, ma diffonde anche un profumo di pulizia in tutta la casa .

La tua miscela di profumi

Risparmiandovi molte spese in prodotti costosi con proprietà chimiche sconsigliate per la vostra salute e benessere, la miscela che andiamo a mostrarvi vi porterà un aroma che, oltre ad essere poco costoso, sarà in grado di produrre olfattivo emanazioni che delizieranno i vostri sensi e quelli dei vostri ospiti.

ammorbidente

Ammorbidente – Fonte: spm

Gli ingredienti di cui avrai bisogno:

  • Un cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • Due cucchiai di ammorbidente
  • Un flacone spray vuoto
  • Tre bicchieri di acqua tiepida

Puoi ottenere l’olio essenziale di tua scelta da aggiungere agli ingredienti. La lavanda , che è rinomata per le sue proprietà rilassanti, può essere abbastanza adatta. Per gli amanti dei profumi freschi, anche l’olio essenziale di limone può essere un’ottima aggiunta a questa preparazione. Qualunque sia la tua scelta, sappi che 10 gocce sono sufficienti.

riempitivo spray

Riempimento dello spray – Fonte: spm

Prepara la tua miscela naturale:

1. Innanzitutto, inizia versando due misurini di ammorbidente nel flacone spray (scegli uno preferibilmente biologico)

2.Quindi aggiungete acqua tiepida e mescolate il tutto fino a formare un liquido omogeneo.

3.Versare un cucchiaio di bicarbonato di sodio e agitare di nuovo.

4. Infine, aggiungi l’olio essenziale di tua scelta per personalizzare il profumo del tuo spray fatto in casa.

Chiudere bene la bottiglia per agitare bene tutti gli ingredienti. Tieni presente che devono formare un impasto omogeneo per evitare di lasciare macchie sui tessuti.

Ora che il tuo spruzzatore è pronto e puoi finalmente pulire la tua casa godendoti un ottimo odore, assicurati di mirare alle aree chiave della tua casa per ottenere i migliori risultati. Si tratta di tende, poltrone o anche pouf in tessuto che possono trattenere i cattivi odori o semplicemente gli odori di cucina quando si diffondono per la casa.

Attenzione

Se hai animali in casa, ConsoGlobe consiglia di evitare di spruzzare al tuo interno un prodotto a base di oli essenziali poiché sono tutt’altro che adatti ai nostri amici a quattro zampe, in particolare ai gatti che hanno la pelle molto secca. In questo caso, è meglio attenersi ai tre ingredienti principali della miscela, ovvero acqua, bicarbonato e ammorbidente.