L’invasione delle formiche nella tua casa ti sta rendendo la vita difficile e ostacolando il tuo comfort e la tua tranquillità? Niente panico ! Esistono molti metodi per sradicare questi insetti o tenerli lontani. Nel nostro articolo, ti mostriamo come realizzare una trappola per formiche e combattere questi insetti per sbarazzartene definitivamente. Puoi dirgli addio per sempre, senza insetticidi o prodotti chimici.

Elimina i pesticidi e fai spazio a rimedi più naturali per sbarazzarti dell’infestazione da parassiti. Con ingredienti senza prodotti nocivi, economici e alla portata della tua cucina, puoi respingere o sradicare le formiche che colonizzano la tua casa.

formiche domestiche

Le formiche colonizzano la casa – Fonte: spm

Quale trucco naturale per sbarazzarsi delle formiche a casa?

Sebbene siano innocue, le formiche diventano rapidamente invasive e vivono in colonie a casa. C’è da dire che questi insetti si adattano a diversi tipi di ambiente . Questo trucco ti permette di superarlo in modo radicale.

Per fare ciò, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • riso bianco
  • Scorza di agrumi (arancia o limone)
  • Una bottiglia di plastica da 500 millilitri

Inizia pulendo la bottiglia con acqua e sapone e poi asciugandola. Quindi, macina il riso con la scorza di agrumi a tua scelta, quindi riempi la bottiglia fino all’orlo con questo composto.

Individua la zona frequentata dalle formiche, quindi posiziona lì la bottiglia, capovolgendola e cercando di reggere la bottiglia con un oggetto in modo che i grani schiacciati si spargano leggermente a terra. Dopo una settimana, l’amido nel riso avrà un effetto essiccante e tossico sulle formiche. Con questa trappola efficace, puoi dire addio a questi parassiti per sempre.

Sempre nell’ambito dei metodi radicali, puoi anche optare per l’acqua bollente per uccidere le formiche. Questa soluzione rimane efficace e mostra la sua utilità diluendo in un secchio di acqua calda e sapone liquido. Basta versare tutto nel nido delle formiche che hai individuato in precedenza o nei punti di ingresso e nel loro passaggio.

Inoltre, la colla rimane anche una trappola intelligente e altrettanto radicale contro le formiche. Facendo scorrere la colla lungo il sentiero frequentato dalle formiche, impedirai loro di andare oltre poiché la colla le tratterrà. L’acido borico è efficace anche per l’eradicazione permanente delle colonie di formiche.

Ma tieni presente che puoi anche optare per suggerimenti anti-formiche più delicati, naturali ed efficaci per  sbarazzarti delle formiche senza ucciderle .

formiche di zucchero

Le formiche sono attratte dallo zucchero – Fonte: spm

Quali altri repellenti per tenere le formiche lontane da casa tua?

Se preferisci optare per soluzioni meno crudeli e metodi naturali ma ugualmente drastici per tenere lontane le formiche, ci sono altre soluzioni naturali  da provare.

– Fondi di caffè per respingere le formiche

Tutto quello che devi fare è mettere i fondi di caffè lungo il percorso che le formiche usano per invadere la tua casa. L’acidità e l’odore dei fondi di caffè agiscono come repellenti e dissuadono le formiche dal stabilirsi in casa e allontanarsi rapidamente.

formiche di fondi di caffè

Fondi di caffè – Fonte: spm

– Limone per spaventare le formiche

L’acidità del limone può allontanare le formiche e può essere considerata un repellente naturale. Per fare ciò, è sufficiente versare il succo di limone nella zona frequentata da questi insetti e lasciare le bucce per terra. Dopo pochi giorni, non ci saranno più formiche all’orizzonte.

– Oli essenziali per cacciare le formiche

Famosi per il loro profumo intenso, gli oli essenziali possono aiutarti a sbarazzarti di queste piccole bestie che si impossessano delle tue cucine e di altri angoli della casa. Per ottenere questo, prepara una miscela di acqua e gocce di olio essenziale di limone o menta piperita o anche olio essenziale di lavanda in un flacone spray e spruzzalo sulla zona in cui si trova il formicaio o anche sui battiscopa delle pareti. Inevitabilmente si allontanano non appena sentono l’odore forte di questo repellente.

formiche di battiscopa

Formiche su battiscopa – Fonte: spm

– Gesso per respingere le formiche

Il gesso è una soluzione che abbiamo selezionato per te per un semplice motivo: disegnando una linea di gesso sul balcone o sul davanzale, funge da barriera che impedisce alle formiche di entrare in casa.

Inoltre, tieni presente che aceto bianco, cannella, lavanda, bicarbonato di sodio, farina di mais o avena, farina fossile, sapone nero o persino foglie di basilico e foglie di menta sono alternative ai pesticidi   e repellenti per zanzare altrettanto efficaci per allontanare questi insetti dannosi.

Come prevenire l’invasione delle formiche?

Per evitare di attirare le formiche in casa e contrastarne la proliferazione, è importante  non lasciare avanzi di cibo o cibi zuccherati sul pavimento  o sul piano di lavoro della cucina. Si consiglia di conservare il tutto in scatole ermetiche o in frigorifero. È inoltre necessario ricordarsi di pulire periodicamente l’interno dei pensili e tutti gli angoli della cucina ed eliminare ogni fonte di cibo.