9 errori di lavaggio che potrebbero rovinare i vestiti

9 errori di lavaggio che potrebbero rovinare i vestiti

Fare il bucato correttamente non è così facile come potresti pensare. Molti errori commessi durante il processo di lavaggio possono logorare i tuoi vestiti e comprometterne la qualità. Sembra che dietro la banalità di questo compito si nascondano sottigliezze insospettate che è necessario conoscere per una pulizia efficace e delicata dei vestiti.

Un bucato apparentemente non ha nulla di complicato, basta mettere i panni in lavatrice, aggiungere detersivo o ammorbidente e il gioco è fatto. Solo che la maggior parte di voi non lo fa nel modo giusto.

Ecco i 9 errori di bucato comuni che possono giocarti brutti scherzi

  1. Cerniere
errori di lavaggio

Mettere jeans o altri pantaloni in lavatrice con la cerniera aperta può danneggiare altri indumenti durante il lavaggio. Sarebbe meglio chiuderlo per proteggere il resto dei vestiti.

  1. Costumi da bagno
errori di lavaggio

A forza di lavare i costumi da bagno in lavatrice, si consumano e perdono la loro elasticità. Si consiglia di lavarli a mano per mantenere la loro forma il più a lungo possibile.

  1. Detergente e ammorbidente
errori di lavaggio

Spesso pensiamo erroneamente che mettere  troppo detersivo  pulisca adeguatamente i nostri vestiti. Dovresti sapere che un eccesso di questi prodotti può danneggiare sia la macchina che i vestiti. Pertanto, mettendo più detersivo del necessario, quest’ultimo può intasare il serbatoio e generare un odore sgradevole. Inoltre, troppo ammorbidente potrebbe rendere più difficile il risciacquo dei vestiti. La cosa migliore sarebbe utilizzare il dosatore previsto per questo scopo.

  1. temperatura dell’acqua
errori di lavaggio

Alcuni vestiti non possono resistere alle alte temperature, come lana o seta. Possono così perdere la loro forma e deteriorarsi. È meglio controllare sempre le etichette prima del lavaggio; alcuni vestiti si manterranno meglio alle basse temperature. La biancheria per la casa o gli asciugamani sono più adatti per il lavaggio in acqua calda, soprattutto se si desidera disinfettarli.

  1. macchie sui vestiti

Alcune macchie sui vestiti sono difficili da rimuovere con un semplice lavaggio in lavatrice. Si consiglia di immergerli in un apposito detersivo e lavarli accuratamente a mano prima di metterli in lavatrice. Questo processo sarà più efficace per eliminare queste macchie.

Si possono utilizzare alcune alternative naturali come il succo di limone  per  rimuovere le macchie di sudore, una miscela di aceto bianco con detersivo per rimuovere le tracce di salsa o una miscela di acqua e bicarbonato per rimuovere una macchia dal vino.

  1. Uso eccessivo di candeggina
errori di lavaggio

L’uso della candeggina nel bucato può essere dannoso sia per la salute che per i vestiti. Il cloruro contenuto in questo prodotto indebolisce le fibre, soprattutto per elastan, lycra e spandex che perderanno la loro elasticità. Questi devono essere lavati in acqua fredda senza ammorbidente e asciugati all’aria.

  1. Il ciclo di lavaggio
errori di lavaggio

Ordinare i vestiti in base al colore è una buona iniziativa. Ma è anche consigliabile riservare un determinato ciclo di lavaggio per ogni tipo di tessuto. Ad esempio, il cotone necessita di un solo ciclo mentre i tessuti sintetici necessitano di più cicli di lavaggio.

  1. Pulizia della lavatrice
errori di lavaggio

Oltre a pulire i tuoi vestiti, dovresti anche pensare a pulire la lavatrice. E per una buona ragione, più sporca è questa macchina, più la sua efficienza sarà ridotta. Per fare questo, puoi eseguire un ciclo di tanto in tanto senza vestiti e solo con acqua e aceto bianco in modo da mantenere una macchina pulita e senza macchia con l’uso.

  1. Ventilazione della macchina
errori di lavaggio

Per evitare tracce di muffa all’interno della macchina, in particolare sulla guarnizione in gomma posta intorno allo sportello del tamburo, è necessario aerarla regolarmente. Si consiglia inoltre di asciugare le parti bagnate della gomma che possono diventare un nido per batteri e funghi, dannosi per l’igiene dei propri indumenti.

Hit enter to search or ESC to close.