Lavastoviglie: attiva questo programma prima di avviarlo: risparmi un sacco di soldi

Lavastoviglie: attiva questo programma prima di avviarlo: risparmi un sacco di soldi

Lavare i piatti a mano può essere dispendioso in termini di tempo e, soprattutto, sgradevole. Per fortuna la lavastoviglie è stata democratizzata per risparmiare tempo alle famiglie, ma non solo! Questo apparecchio pulisce a fondo i tuoi piatti eliminando microbi e germi. Inoltre, riordina la tua cucina ospitando stoviglie, padelle e altri piatti. Infine, la lavastoviglie permette di ridurre il consumo di acqua, a differenza del lavaggio a mano. Ma quello che pochi sanno è che puoi risparmiare di più sulla bolletta attivando un programma specifico sulla lavastoviglie.

Lavastoviglie

10 Lavastoviglie. Fonte: spm

Qual è questo programma che ridurrà gli importi delle prossime bollette di acqua ed elettricità? Scopriamolo ora!

Lavastoviglie: come usarla per risparmiare usandola?

Il trucco è usare la lavastoviglie in modalità ECO:  questa è l’opzione ecologica che serve a ridurre i consumi di energia e acqua. In media, il programma eco impiega circa 3,5 ore per un lavaggio completo delle stoviglie: l’acqua viene poi riscaldata in maniera graduale, consentendo una riduzione dei consumi di elettricità e acqua di circa ⅓.

Programma lavastoviglie

Lavastoviglie. Fonte: spm

Quando avviare la lavastoviglie?

Lavastoviglie001

Lavastoviglie. Fonte: spm

Ricordarsi di non avviare  la lavastoviglie  durante i periodi di maggior consumo, ovvero le 18:00 e le 20:00. Generalmente, le ore non di punta sono tra le 22:00 e le 6:00, secondo  ENGIE.  In questo modo, sei sicuro di mettere meno a dura prova la rete elettrica. Infine, se benefici di un’opzione tariffaria con orari non di punta, non esitare a scegliere l’opzione “partenza ritardata” nella tua lavastoviglie.

Consigli per risparmiare energia con una lavastoviglie

Non solo risparmi energia utilizzando la tua lavastoviglie in modo economico, ma proteggi anche l’ambiente sulla tua bilancia. Scopri questi trucchi che ti permettono di non sprecare energie e, quindi, soldi ad ogni lavaggio!

Riempire correttamente la lavastoviglie prima di avviarla

Non avviare la lavastoviglie se non è piena  Per una migliore organizzazione, utilizza, ad esempio, le alette del cassetto superiore per tazzine o ciotole. Inoltre, considera il lavaggio a mano di pentole e padelle grandi per risparmiare spazio. Infine, non cercare di impilare tazze o ciotole:  saranno pulite molto male .

Evita di risciacquare i piatti in lavastoviglie

Questo perché il prelavaggio delle stoviglie consuma acqua calda e quindi più energia. Invece, strofina gli avanzi e altri residui di cibo sul cestino. Se noti che ci sono ancora residui di cibo ostinati sui tuoi piatti, immergili in un contenitore pieno di acqua fredda prima di metterli in lavastoviglie.

Spegni la lavastoviglie

Dopo ogni lavaggio, le moderne lavastoviglie si spengono automaticamente. Se hai un modello più vecchio che va a dormire, spegnilo dopo averlo usato. Questo piccolo gesto, non importa quanto piccolo, ti permette di risparmiare energia.

Pulisci regolarmente la lavastoviglie

Aiuterete la vostra lavastoviglie a risparmiare eseguendo  una manutenzione regolare ed efficiente . Se si scopre che il programma eco non pulisce più correttamente le stoviglie, è possibile che la lavastoviglie abbia accumulato sporco nel tempo.  Ricordarsi di pulire a intervalli regolari le gomme del serbatoio e dello sportello con un panno. Quindi svuotare il filtro e sciacquarlo delicatamente sotto l’acqua del rubinetto. Il filtro si trova sul fondo della lavastoviglie. Infine, puoi alternare il programma eco con un programma caldo per eliminare lo sporco.

Non esitate ad applicare questi suggerimenti per un migliore utilizzo della vostra lavastoviglie.

Hit enter to search or ESC to close.