Perché non dovresti mai asciugare i piatti con uno strofinaccio da cucina?

Perché non dovresti mai asciugare i piatti con uno strofinaccio da cucina?

Se c’è un compito peggiore del lavare i piatti, è ovviamente asciugarli. Senza pensarci troppo, di solito prendiamo il primo canovaccio che è vicino per pulire le posate. Tuttavia, questa azione dovrebbe essere evitata in futuro. Scopriamo perché asciugare i piatti con uno strofinaccio da cucina è un grosso errore.

Perché è un errore asciugare i piatti con un asciugamano pulito? Continua a leggere per capire meglio a cosa ti stai esponendo.

Quali sono i pericoli di asciugare i piatti con gli strofinacci da cucina?

A prima vista ti dici che non c’è niente di male  nell’asciugare i piatti  con uno o più strofinacci da cucina. In questo caso, invece di lasciare asciugare tranquillamente le posate all’aria aperta, ti affretti ad asciugarle con il primo canovaccio che vedi, giusto per rimettere tutto a posto il più velocemente possibile e riprendere le tue solite attività. Se è vero che  gli strofinacci non presentano alcun rischio a prima vista, possono essere veri e propri terreni di coltura per i batteri .

Asciugare i piatti con un canovaccio

Asciugare i piatti con un canovaccio. Fonte: spm

  • Perché non è consigliabile utilizzare strofinacci da cucina per asciugare i piatti?

Probabilmente non lo sai, ma gli asciugamani da cucina possono contenere batteri pericolosi. Quest’ultimo infatti può raccogliere i batteri presenti sulle mani, sul lavello, sul piano di lavoro oltre che sulle stoviglie sporche. Una volta umido, lo strofinaccio diventa un terreno fertile per la crescita dei microbi .

Peggio ancora, alcune persone hanno la fastidiosa abitudine di pulirsi le mani con lo strofinaccio che serve anche per asciugare i piatti. Inoltre, secondo lo studio condotto dall’American Society for Microbiology, quest’ultima ha rivelato che  gli asciugamani da cucina  possono ospitare agenti patogeni che possono causare intossicazioni alimentari .

Uomo che pulisce un bicchiere con un canovaccio

Uomo che pulisce un bicchiere con un canovaccio. Fonte: spm

Come asciugare le posate se non con uno strofinaccio?

Se ti stai chiedendo qual è il modo migliore per asciugare i piatti, è una buona idea lasciare asciugare le posate su una griglia . È quindi il modo più efficace per evitare la trasmissione di germi da una superficie all’altra.

Tuttavia,  prima di lavare le posate , assicurati di eliminare tutti gli avanzi di cibo e non esitare, allo stesso tempo, a  pulire e disinfettare bene il lavello in modo che non venga contaminato da batteri .

Piatti asciutti su una griglia

Piatti asciutti su una griglia. Fonte: spm

Come puoi vedere, lavare bene i piatti non servirà a molto se non ti ricordi di asciugarli bene. Non è necessario utilizzare uno strofinaccio da cucina o un tovagliolo di carta, basta lasciare asciugare le posate su uno scolapiatti per evitare qualsiasi rischio di contaminazione batterica.

Hit enter to search or ESC to close.