versare il detersivo per piatti nel water? Il trucco che ti farà risparmiare un sacco di soldi

versare il detersivo per piatti nel water? Il trucco che ti farà risparmiare un sacco di soldi

Il tuo gabinetto probabilmente non richiede molta manutenzione, a parte una pulizia regolare purché non sia intasato. In realtà, il grosso fastidio arriva quando provi a lavarli e l’acqua non scorre bene. È quindi molto probabile che il tuo WC sia intasato da depositi di calcare e residui di sporco. Fortunatamente, per risolvere questo fastidioso problema, ci sono dei trucchi molto efficaci da utilizzare. Probabilmente non avrai bisogno di assumere un idraulico, quindi puoi risparmiare un po’ di soldi.

Sbloccare il  gabinetto  non è certamente il compito più piacevole del mondo. Solo che è inconcepibile restare a guardare e ignorare la situazione. Questo è un problema particolarmente inquietante e scomodo per tutta la famiglia. Ma, stai tranquillo, è possibile rimediare senza l’aiuto di uno specialista. Con il prezioso trucco del detersivo per piatti, semplice ed economico, potrai sturare il tuo wc velocemente e senza troppa fatica.

Cosa succede se versi il detersivo per i piatti nel water?

wc intasato

Servizi igienici intasati – Fonte: spm

Per sturare il water hai l’ingrediente ideale nella tua cucina: detersivo per piatti. Poiché la sua consistenza è scivolosa, ti aiuterà a lubrificare il tubo intasato e quindi a consentire ai residui di sporco incastonati all’interno di staccarsi più facilmente.

Come procedere ? Versa circa mezzo bicchiere di detersivo per piatti nella tazza del water e lascia riposare per 10 minuti. Quindi versare 1 litro di acqua calda e attendere altri 25 minuti. Noterai che nel frattempo l’acqua saponosa inizierà a scendere gradualmente. Svuota il serbatoio del water in modo che tutta la soluzione del detersivo per piatti vada nello scarico.

Buono a sapersi  : se hai finito il  detersivo per piatti , taglia semplicemente una saponetta standard in piccoli pezzi e mettili nel water.

Se il tuo bagno non viene sbloccato dalla prima applicazione, significa che il blocco è forte. In questo caso, ripetere più volte il processo fino a completa cancellazione.

Un altro trucco economico che ti farà risparmiare i soldi dell’idraulico

Un’altra soluzione altrettanto pratica evidenzia la potente azione del bicarbonato di sodio e dell’aceto di mele. Sono due prodotti naturali e versatili, perfettamente adatti a disinfettare, decalcificare e deodorare i servizi igienici.

Istruzioni  : versare nella ciotola mezza bustina di bicarbonato e un bicchiere di aceto. Dopo che la reazione della miscela è completata, versare quanta più acqua calda. Questo metodo funziona anche per i blocchi più ostinati, risparmiandoti la spesa per l’acquisto di una pompa o di altri costosi prodotti chimici per la pulizia.

NB  : puoi anche usare il sale per mantenere pulito il tuo bagno. Versare circa 100 g di sale grosso e cospargere i bordi. Lasciare agire per circa tre ore, quindi lavare il water normalmente. Saranno lucidi, tutti puliti e senza alcun cattivo odore!

Altre soluzioni efficaci per disintasare la toilette

servizi igienici

Servizi igienici – Fonte: spm

– Crea un serpente di drenaggio usando un gancio di filo

Un blocco più grave potrebbe richiedere un lavoro manuale più laborioso, ma senza utilizzare la ventosa. Dovresti creare un serpente di scarico fatto in casa srotolando un appendiabiti in filo metallico finché non è dritto. Spingere un’estremità del filo nell’area ostruita per allentare i depositi di calcare e i residui di sporco finché non scorrono nello scarico.

– Candeggina, aceto o club soda

Poiché può abbattere rapidamente i rifiuti, la candeggina è un’ottima soluzione. Versa semplicemente 2-3 tazze di prodotto nella tazza del water, attendi 10-15 minuti e tira lo sciacquone. Scoprirai che questo approccio funziona meglio per i bagni davvero intasati. Dal canto suo, anche l’aceto bianco dice la sua: può sia sturare che pulire i locali. In una casseruola scaldare 1/2 litro di aceto con 1 litro di acqua. Poi versate il tutto nella ciotola e lasciate agire per 20 minuti. Durante il lavaggio, noterai il rilascio. Infine, il trucco della soda è sicuramente più improbabile, ma si è dimostrato valido. Grazie ai suoi acidi (carbonico e fosforico), una semplice lattina di Coca-Cola può anche facilitare lo sgombero del water.

– Carta assorbente

Questo consiglio è consigliato anche dagli stessi idraulici. Sollevare il sedile del water e avvolgerlo letteralmente con un  foglio di alluminio , pellicola trasparente o qualsiasi altro materiale assorbente. Assicurati di allungarlo bene in modo che non ci sia aria sotto. Quindi risciacquare. È un principio simile a quello della campana. Il risciacquo crea un vuoto che aiuta a spostare la barriera dei rifiuti, che può aiutare a rilasciarli più rapidamente.

Hit enter to search or ESC to close.