Finalmente sappiamo a cosa serve il LOOP sul retro di una maglietta

Finalmente sappiamo a cosa serve il LOOP sul retro di una maglietta

Alcuni di noi hanno già notato la presenza di una fibbia nella parte posteriore delle camicie da uomo. Tuttavia, nessuno conosce la vera ragione dell’esistenza di questo ciclo in questa posizione esatta. Ci sono diverse versioni che spiegano questo. Scoprili senza indugio.

Le camicie da uomo spesso hanno un  passante  cucito nella parte posteriore del collo per aiutare a tenere in posizione il passante del papillon. Le fibbie sono spesso presenti su camicie di alta qualità indossate in occasione di eventi speciali.

A cosa serve il passante sul retro delle camicie da uomo?

camicia da uomo

Un uomo indossa una camicia – Fonte: spm

TEORIA NAVALE

Molti storici ed esperti di abbigliamento ritengono che la storia di questa fibbia sia direttamente correlata ai marinai americani nella prima metà del XX secolo. A causa dello spazio limitato all’interno delle navi, le cabine erano dotate di armadi compatti o minuscoli appendiabiti.

E poiché gli armadietti non erano abbastanza larghi da contenere una gruccia, le camicie dei marinai avevano dei passanti. Ciò ha reso le camicie più facili da riporre e asciugare. Inoltre, un cordino di sicurezza aggiuntivo potrebbe passare attraverso la fibbia.

TEORIA UNIVERSITARIA

L’altra teoria supportata è che questo dettaglio del vestito sia apparso negli anni ’50 nei campus universitari come evoluzione dello stile preppy. Lo stile preppy è un mix di stile business maschile e stile casual chic per alunni e studenti.

Uno dei rappresentanti del marchio di abbigliamento Gant ha affermato che è stata la loro azienda ad iniziare a produrre magliette del genere per il campus dell’Università di New Haven e successivamente per l’Università di Yale. E che il designer che ha inventato questo stile era un marinaio in passato.

IL CODICE SEGRETO

Questo piccolo pezzo di  stoffa  è diventato anche una sorta di codice segreto che identificava gli studenti a seconda che fossero single o in una relazione. Secondo il marchio Gant sul suo sito web, si dice che ogni volta che un uomo non indossava la cravatta della camicia, era per suggerire che usciva con qualcuno. Se invece lo indossava, allora non aveva alcuna relazione ed era aperto all’incontro con le persone.

Così, e nonostante nel tempo sia diventato un mero dettaglio aneddotico, il pezzo di stoffa che alcune camicie hanno sul retro è diventato fondamentale. Un dettaglio che non solo serviva a non sgualcire la maglia, ma diventava anche una sorta di codice per determinare la situazione personale.

ALTRI SIGNIFICATI

camicie da uomo

Camicie uomo – Fonte: spm

Le camicie ricci sono diventate molto popolari tra gli studenti. Ecco perché altri produttori di camicie come Brooks Brothers e Wren hanno seguito l’esempio di Gant. Con l’evoluzione dello stile, la maglia riccia ha assunto nuovi significati. Ad esempio, nel tempo la fibbia ha assunto una connotazione romantica: tirare la fibbia era un modo per mostrare interesse per un ragazzo (studente).

A causa della loro connotazione romantica, gli studenti che indossavano camicie con fibbia ma non uscivano con ragazze erano etichettati come gay. Questo rendeva le camicie con fibbie molto impopolari all’epoca. Ma poiché non c’era bisogno di buttarli via, la maggior parte degli studenti ha tagliato il giro. Per questo la moda delle camicie ricci è svanita. Eppure, molti produttori contemporanei creano tali camicie per far rivivere la tradizione e dare ai consumatori l’opportunità di godere dei loro  vantaggi pratici 

Hit enter to search or ESC to close.