Il trucco per sbarazzarsi definitivamente delle ragnatele: non le vedrai più a casa

Il trucco per sbarazzarsi definitivamente delle ragnatele: non le vedrai più a casa

Non importa quanto bene puliamo le nostre case, ci sono sempre aree a cui non prestiamo abbastanza attenzione e che rendono felici i ragni. Quindi avere ragnatele sulle pareti e sui soffitti della casa è più comune di quanto si possa pensare. Una situazione piuttosto problematica, perché è abbastanza difficile accedervi per rimuoverli. Ma stai tranquillo, in questo articolo ti mostreremo come raggiungerlo.

Tra i luoghi inaccessibili in cui i ragni tessono le loro tele ci sono le griglie dell’aria condizionata, le crepe nei muri, i soffitti e tutti gli angoli della casa. È quindi accedendo a queste aree che potrai eliminare questi aracnidi e impedire loro di  tessere le loro tele.

ragnatela

Ragnatela – Fonte: spm

Ecco come rimuovere le ragnatele e prevenirne la ricomparsa

Per rimuovere le ragnatele prevenendone la comparsa, c’è più di un modo, tutto relativamente semplice:

Rimuovere le ragnatele con il tubo a vuoto

Una donna che sta per usare un aspirapolvere sul muro

Una donna che sta per usare l’aspirapolvere sul muro – Fonte: spm

Uno dei trucchi più popolari è utilizzare il tubo più lungo dell’aspirapolvere. Puoi anche  optare per un  aspirapolvere senza fili, se disponibile. Che tu scelga l’una o l’altra, le ragnatele non ti resisteranno a lungo.

Usa la tecnica del pennello a scopa per rimuovere le ragnatele

Altrettanto efficace come la prima tecnica, questa richiede un semplice pennello da scopa. Coprendolo con un panno umido, puoi rimuovere le ragnatele in pochissimo tempo. Il semplice utilizzo  di un panno umido aderirà più facilmente sporco e ragnatele alla spazzola della scopa.

Rimuovere le ragnatele con la tecnica del bastone

Simile alla tecnica del pennello a scopa, questo metodo richiede l’uso di un lungo bastone  con del nastro adesivo attaccato  all’estremità. In questo modo faciliterete l’adesione delle ragnatele. Se le ragnatele compaiono anche all’esterno, un buon tubo farà il trucco.

Come prevenire la comparsa dei ragni?

Se vuoi eliminare le ragnatele, potresti anche impedire che appaiano. Per questo, i repellenti naturali ti saranno di grande utilità.

Usa un repellente a base di aceto bianco per respingere i ragni

Prevenire la comparsa dei ragni è essenziale se non vuoi più pulire le loro tele. Uno dei modi migliori per farlo è  mescolare acqua e aceto bianco  e poi versare la soluzione in un flacone spray. Quindi spruzza tutti gli angoli e le fessure in cui gli aracnidi tendono a deporre le uova. L’aceto bianco è uno  dei migliori repellenti naturali  che si possono usare contro i ragni. In alternativa, puoi anche mescolare  1 tazza di aceto bianco con 1 cucchiaino di sapone liquido e 1 tazza di pepe . Mescolare bene gli ingredienti in una ciotola e poi coprire le zone dove compaiono di più i ragni con la soluzione risultante.

Combatti i ragni con l’olio di menta piperita

Olio essenziale di menta piperita

Olio essenziale di menta piperita – Fonte: spm

Questo metodo è stato ampiamente dimostrato, per una buona ragione, i ragni  non sopportano l’odore della menta . Per prevenirne la ricomparsa, bastano poche gocce di questo olio essenziale. Il suo profumo respingerà sicuramente i ragni e molti  altri insetti  per un bel po’ di tempo. Per fare questo, prendi un flacone spray che riempirai con una miscela di olio di menta piperita e acqua che poi spruzzerai nei punti di ingresso identificati.

Se preferisci, puoi  usare dei batuffoli di cotone. Basta immergerli nell’olio essenziale di menta piperita e quindi posizionarli nelle aree in cui i ragni nidificano regolarmente. Puoi anche optare per altri oli, come olio di cedro, olio di melaleuca o olio essenziale di eucalipto.

Se i ragni sembrano aumentare di numero, prendi mezzo cucchiaino di detersivo per piatti e aggiungi  10 gocce di olio essenziale di limone e 10 gocce di olio di lavanda.  Versare la soluzione risultante in un flacone spray. Mescola bene, quindi cospargi il tuo repellente naturale sulle aree interessate. Lascia agire per qualche minuto e vedrai che le ragnatele e i ragni scompariranno gradualmente.

Sfruttando queste tecniche e soluzioni naturali, dovresti sbarazzarti di questi insetti e delle loro reti più che ingombranti per sempre.

Hit enter to search or ESC to close.