Metti una ciotola di aceto nel frigorifero e guarda cosa succede: la soluzione geniale a un problema comune

Metti una ciotola di aceto nel frigorifero e guarda cosa succede: la soluzione geniale a un problema comune

L’aceto bianco è un prodotto per la casa che trova molti usi in cucina, ma anche nella manutenzione della casa. Grazie alla sua azione sgrassante, disinfettante, antitartaro o addirittura deodorante, l’aceto bianco ha diverse corde al suo arco. Detto questo, scopri l’interesse di mettere questo prodotto in frigorifero.

Come tutti gli elettrodomestici, il frigorifero necessita di una manutenzione regolare per mantenerlo in buone condizioni. Per fare questo, alcuni prodotti naturali possono aiutarti a mantenere il tuo frigorifero e risolvere alcuni problemi ricorrenti. Questo è il caso dell’aceto bianco.

Frigorifero che puzza

Frigo puzzolente. Fonte: spm

Che senso ha mettere l’aceto bianco in frigo?

A causa dei residui di cibo rimasti all’interno del frigorifero, possono svilupparsi batteri,  favorendo la comparsa di cattivi odori  negli elettrodomestici. Per sbarazzarsi di questo problema, basta usare l’aceto bianco. Questo prodotto economico è un deodorante naturale che ti permetterà  di neutralizzare gli odori sgradevoli.  Per fare ciò,  tieni semplicemente un bicchiere di aceto bianco all’interno del frigorifero,  su un ripiano. Assicurati di rinnovarlo regolarmente.

Aceto in frigorifero

Aceto in frigorifero. Fonte: spm

L’aceto bianco può essere utilizzato anche  per pulire il frigorifero.  Per fare ciò, scollega l’elettrodomestico, svuota i ripiani e lascialo aperto per qualche minuto. Dopo aver svuotato tutti i cassetti,  spruzzare  aceto bianco sui ripiani  e pulire con un panno in microfibra. Pulisci anche i cassetti, risciacqua con un panno imbevuto di acqua pulita  e asciuga bene.  Non esitate a controllare lo stato delle guarnizioni, al fine di sostituire quelle danneggiate.

Pulisci il frigorifero-1

Pulisci il frigorifero. Fonte: spm

Per evitare la formazione di cattivi odori, si consiglia  di sigillare bene gli alimenti in contenitori ermetici,  in modo da proteggerli dai batteri responsabili degli odori sgradevoli. Si consiglia inoltre  di pulire il frigorifero settimanalmente  con un panno umido, quindi stirare con un panno asciutto. Si consiglia una pulizia profonda una volta ogni due mesi.

Quali sono altri trucchi per eliminare i cattivi odori dal frigorifero?

Per eliminare i cattivi odori dal tuo frigorifero, puoi usare i seguenti trucchi.

  • Limone contro gli odori sgradevoli del frigorifero

Mezzo limone in frigo

Mezzo limone in frigo. Fonte: spm

Il limone è un agrume noto per la sua azione deodorante. È efficace  nel rimuovere gli odori dalla cucina.  Puoi usarlo anche per deodorare il tuo frigorifero. Per questo, metti su uno scaffale le fette di limone. Oltre ad assorbire i cattivi odori, il limone può anche lasciare un gradevole odore acre. Assicurati di sostituire le fette di limone settimanalmente.

  • Fondi di caffè per neutralizzare i cattivi odori del frigorifero

I fondi di caffè possono essere riciclati e servire  come deodorante naturale per il tuo frigorifero.  Per fare questo, mettilo semplicemente in una tazza che posizionerai su uno scaffale. Per una maggiore efficienza,  rinnova i fondi di caffè ogni due settimane  o non appena si asciugano. Nota che puoi sostituire i fondi di caffè con caffè macinato,  che ha anche proprietà deodoranti.

  • La patata per eliminare gli odori indesiderati dal frigorifero

La patata è un tubero molto efficace  per neutralizzare i cattivi odori del frigorifero . Per questo, sbucciate una patata e tagliatela a pezzetti  che posizionerete su un piatto.  Posiziona il piatto sul fondo dei tuoi elettrodomestici e lascia agire tutta la notte per assorbire i cattivi odori.

Oltre a questi consigli della nonna, puoi utilizzare altri prodotti naturali per la casa come bicarbonato di sodio, argilla verde o carbone attivo. Questi prodotti economici hanno poteri assorbenti, e sono quindi  molto efficaci nel neutralizzare i cattivi odori  nel frigorifero. Per fare ciò, metti semplicemente il prodotto che preferisci in una tazza che conserverai in frigorifero. Quindi, i cattivi odori saranno solo un brutto ricordo.

Hit enter to search or ESC to close.