A volte è difficile prendersi cura della propria casa senza ricorrere a prodotti chimici acquistati in negozio! D’ora in poi non dovrai più acquistarli e potrai utilizzare ingredienti naturali a portata di cucina con molteplici usi per la tua casa. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti con il sale per aiutarti a pulire i tuoi interni.

Grazie a questi trucchi con il sale,  vedrai che pulire non è mai stato così facile  !

 

secchio per la pulizia

Consigli per la casa: come ti aiuta il sale?

Alcuni compiti possono essere noiosi e puoi procrastinare la pulizia della casa più volte alla settimana.

Tuttavia, è consigliabile programmare un momento preciso della giornata in cui fare le pulizie, perché una casa pulita e organizzata migliora il tuo umore.

Il sale può fare molte cose in casa , anche se la maggior parte lo usa solo per cucinare. È un ingrediente per la pulizia tutto naturale e molto economico utilizzato dalle nostre nonne. Pochi lo sanno ma puoi usarlo per pulire le tue pipe.

Dovresti versare regolarmente una soluzione di mezzo secchio di acqua calda e mezza tazza di sale nel lavello della cucina. In questo modo eviti l’accumulo di grasso nello scarico dopo aver lavato le stoviglie. Puoi anche deodorare il lavandino con questo semplice gesto.

moquette macchiata di vino

Come puoi ancora usarlo?

Per pulire il vino rosso da tappeti o divani

Un altro consiglio sarà di grande aiuto per chi è solito bere vino rosso. Il sale ha una grande proprietà assorbente e  la prossima volta che qualcuno versa del vino rosso sul tappeto o sul divano , cercane subito un po’ in cucina.

Pulisci l’area interessata con un tovagliolo di carta o un panno di cotone dopo aver cosparso un pizzico di sale. Lasciare agire per 10 minuti e rimuovere la macchia con acqua saponata. Come promemoria, il consumo di alcol è dannoso per la salute.

Per rimuovere il grasso dalla padella

Il sale è potente per rimuovere il grasso da una padella. Basta cospargerlo sulla zona unta e lasciarlo agire per qualche minuto. Sarà poi necessario strofinare bene con una spugnetta e un po’ di detersivo per piatti prima di risciacquare.

Questo ingrediente pulisce anche oggetti in ottone e rame. Mescola parti uguali di sale e aceto bianco o succo di limone per fare una pasta. Strofinate delicatamente quest’ultimo sulle superfici interessate e lasciate agire per un’ora, quindi asciugate il tutto con un panno morbido.