Metti un tubetto di dentifricio nel serbatoio del wc: il trucco che risolve un grosso problema!

Metti un tubetto di dentifricio nel serbatoio del wc: il trucco che risolve un grosso problema!

La toilette non è la parte più ovvia della casa da pulire, soprattutto a causa dei batteri che possono proliferare all’interno di questa parte stressata della casa. I batteri tendono a depositarsi ovunque, sia su strofinacci, spugne o persino spazzolini da denti.

C’è un trucco originale che ti permetterà di mantenere i bagni freschi e profumati. Condivideremo con voi consigli per la corretta manutenzione dei vostri servizi igienici.

Come mantenere fresca la tua toilette?

Servizi igienici

Servizi igienici – Fonte: spm

Anche se temi il momento di  pulire la tua toilette,  è molto importante mantenerla bene come il resto della casa. Devono essere disinfettati e puliti a fondo abbastanza regolarmente. Non è necessario utilizzare prodotti chimici per mantenerli e rimuovere il calcare incrostato. È sufficiente utilizzare soluzioni naturali che non danneggino la tua salute e che saranno molto efficaci nell’eliminare i batteri presenti, ad esempio, sulla tazza del tuo water.  Per eliminare i cattivi odori, gli aerosol che utilizzi possono essere dannosi per la tua salute e per l’ambiente. Per mantenere freschi i bagni, puoi usare questo trucco originale.

Metti un tubetto di dentifricio nel serbatoio del water

Il serbatoio del gabinetto

Il serbatoio del wc – Fonte: spm

Per mantenere i  bagni freschi  e profumati, segui questo trucco originale usando il dentifricio. Per questo avrai bisogno di un tubetto di dentifricio alla menta e un ago o una puntina da disegno. Per prima cosa, fai dei buchi su tutto il tubetto di dentifricio usando la puntina da disegno, l’ago o, in mancanza, uno spillo. Quindi, metti il ​​dentifricio nel serbatoio del water. Quando scarichi lo sciacquone, dai tuoi bagni esce un odore di menta. Per mantenere questo odore fresco, si consiglia di cambiare il tubetto di dentifricio ogni mese circa.

Scopri semplici consigli per pulire il tuo WC

Pulizia della toilette

Pulizia wc – Fonte: spm

Per avere  servizi igienici puliti è importante mantenerli regolarmente come tutte le altre stanze della casa. Per fare ciò, segui questi suggerimenti per le giuste tecniche di pulizia.

Pulisci il water con il bicarbonato di sodio

Per questo, versa ½ bicchiere di bicarbonato di sodio sul fondo del water e aggiungi ½ bicchiere di aceto bianco. Questo creerà una reazione chimica e la miscela inizierà a schiumare nella tazza del gabinetto. Questa reazione innocua scioglierà lo sporco in pochissimo tempo. Puoi lasciarlo in posa per circa trenta minuti, quindi strofinare con uno scopino. Ripetere se necessario e lasciare riposare tutta la notte se lo sporco rimane incrostato.

Pulisci la toilette con aceto bianco

L’aceto bianco ti permetterà di disincrostare l’intero fondo del water. Per usarlo, scalda ½ litro di aceto bianco, poi versalo sulle pareti del water. Lascia riposare per un’ora e pulisci il bagno con uno scopino. Sarai in grado di eliminare tutti i batteri che si sono depositati. Quindi, tira lo sciacquone per risciacquare a fondo la toilette.

Tutti i suggerimenti sopra menzionati ti permetteranno di mantenere i tuoi servizi igienici puliti con un profumo fresco e profumato. Utilizzando questi prodotti naturali, pulirai a fondo i tuoi bagni. Non commettere l’errore di usare la candeggina che può essere dannosa per la salute. Inoltre, sbiancherà solo il water senza pulirlo effettivamente.

Hit enter to search or ESC to close.