Tieni sempre un foglio di alluminio in tasca: ti libera da un fastidioso problema

Tieni sempre un foglio di alluminio in tasca: ti libera da un fastidioso problema

Difficile non trovare il rotolo di carta stagnola in un cassetto della cucina. È così pratico nel quotidiano: grazie alla sua impermeabilità all’aria e all’umidità, è l’imballaggio ideale per conservare i tuoi alimenti. Pertanto, ti aiuta a prolungare la loro durata di conservazione. Li mantiene freschi e persino caldi dopo averli tolti dal forno. Ma, al di fuori del campo culinario, l’uso del foglio di alluminio può sorprendere in molti modi. Anzi, con l’arrivo dell’inverno, vi aiuterà ad affrontare un problema molto comune. Scopri perché dovresti averne sempre un po’ in tasca!

sfera di alluminio

Come eliminare l’elettricità statica con un foglio di alluminio?

Questo è un problema che si ripresenta come un boomerang ogni anno in questo periodo freddo. Questa è elettricità statica nei capelli. A causa dell’aria secca, dell’uso di berretti in inverno e della costante essiccazione, questo flagello colpisce la maggior parte delle persone, in particolare le donne con i capelli lunghi. E avere i capelli che spesso si ergono sulla testa come uno ispido non è molto lusinghiero. Come disciplinare e lisciare la tua chioma per apparire impeccabile? C’è un trucco geniale che devi assolutamente adottare. Per questo dovresti sempre avere un pezzo di pellicola a portata di mano.

Poiché è impermeabile all’aria, all’acqua e alla luce, salverà la giornata in un istante. Basta infatti utilizzare una fascia per passarla su tutti i capelli. Strofina un foglio di alluminio sulle ciocche dalla radice alla punta . I tuoi capelli saranno perfettamente domati: niente più crespo e disordine dovuto all’elettricità statica. Ecco perché devi sempre portarne un po’ in tasca o in borsa. In qualsiasi momento della giornata, puoi risolvere questo problema con discrezione!

Elettricità statica nei capelli

Cosa causa l’elettricità statica nei capelli?

Questo fenomeno si verifica quando c’è attrito tra i tuoi capelli e un altro elemento, come la tua spazzola per capelli, il tuo cappotto, una sciarpa o un cappello di lana. Questo porta gli elettroni a sfregare i capelli, lasciandoli con una carica elettrica. Anche l’aria secca è un fattore scatenante. Generalmente, quando l’aria diventa umida, questa carica statica scompare immediatamente. Ma se i tuoi capelli stessi sono molto secchi e danneggiati, sentirai di più questo problema.

Ricorda che l’effetto è amplificato in inverno: la temperatura fredda all’esterno e l’aria secca e calda all’interno portano a condizioni aride che causano molta elettricità statica.

Certamente,  il foglio di alluminio ha diversi  usi benefici, inclusa la capacità di ridurre questo fenomeno statico. Ma sottolineiamo ancora che il suo effetto sui capelli elettrizzati è solo temporaneo. Ti salverà per un po’ durante la giornata, ma non risolverà il problema in profondità. Per combattere efficacemente questo fenomeno, è assolutamente necessario scommettere su cure adeguate. Soprattutto durante il periodo autunnale e invernale, assicurati di nutrire e idratare regolarmente i tuoi capelli per preservarne l’aspetto morbido e liscio. In particolare i capelli secchi e fragili che rimangono molto più sensibili ed esposti all’elettricità statica.

Hit enter to search or ESC to close.