Ecco perché non dovresti caricare il telefono in macchina: è una cattiva idea

Ecco perché non dovresti caricare il telefono in macchina: è una cattiva idea

“È scaricato! 1% di batteria! “Nonostante tutte le precauzioni, il nostro migliore amico, lo smartphone, mostra qualche segno di stanchezza… Sempre nel momento sbagliato! Il giorno in cui abbiamo dimenticato caricabatterie e cavo. Sfortuna oggi! Succede in macchina dei tuoi amici che hanno deciso di portarti in vacanza sulla neve! “Lo sai che non dovresti ricaricare in macchina? dice l’automobilista, che ti porge un caricabatteria per accendisigari. Scopri quanto può avere ragione questo amico nel sconsigliarti questa pratica.

Come sai, non tutti i caricabatterie sono uguali! Quando si tratta di portare preziosi volt alla batteria del tuo cellulare, è meglio pensarci due volte. Per i tuoi viaggi in auto, di solito ti affidi alla tua batteria esterna “Power Bank”. Come molti, non ti sei mai chiesto se caricare il tuo telefono utilizzando l’accendisigari e i problemi che potrebbero derivarne. Quindi, stai ancora cercando il famoso 100% di cui il tuo laptop non ha bisogno?

Come caricare correttamente il tuo cellulare?

Ricaricare correttamente il telefono significa rispettare la tua tecnologia

Eccitato all’idea di provarlo, appena strappata la carta da regalo, come tante persone, non ti prendi il tempo di leggere le preziose istruzioni che accompagnano il tuo nuovo compagno di vita. Prima idea ricevuta, il dispositivo non necessita  di una ricarica completa .  La ricarica ora, più veloce, richiede una fornitura costante di elettricità. Si tratta di una buona tensione di carica. Indovina un po ? Questo è lo stesso problema dell’alimentazione tramite il caricatore dell’accendisigari.

Carica il telefono in macchina

logo pinterest

Ricaricare il telefono in macchina – Fonte: spm

Quest’ultimo è inserito nell’impianto elettrico dell’auto e non ha priorità. All’avviamento, l’alternatore richiede molta energia, con conseguente calo di tensione. Durante il viaggio capita spesso che l’impianto elettrico venga caricato pesantemente per il riscaldamento o l’aria condizionata, quindi la tensione scende. Tutto ciò che non piace alla batteria del tuo laptop! Per essere pienamente efficace, il suo ciclo di ricarica deve essere costante, senza scossoni, senza cadute di tensione, con il rischio di immagazzinare una corrente più debole.

Puoi caricare il telefono in macchina?

Si consiglia quindi vivamente di caricare il telefono solo in misura limitata utilizzando la presa accendisigari e solo in caso di emergenza! Nota che lo stesso vale quando sei in treno o in un pullman turistico che offre prese di ricarica USB. In generale, la batteria esterna rimane il modo più affidabile per  ricaricare velocemente il tuo smartphone .

Carica il tuo smartphone utilizzando una batteria esterna

logo pinterest

Ricarica il tuo smartphone utilizzando una batteria esterna – Fonte: spm

Alcuni suggerimenti per caricare correttamente il telefono

Se c’è un errore da evitare, è lasciare  il laptop in carica durante la notte  ! È vero che è pratico trovarlo al 100% la mattina dopo… eppure la tua batteria ne farebbe a meno! La soluzione migliore è mettere il tuo cellulare in modalità aereo di notte: né tu né lui sarete sollecitati in questo modo! La batteria si scarica solo del 2 o 3%. Quando ti svegli, carica il telefono, in un’ora, sempre in modalità aereo.

L’avete visto, cari lettori, per preservare la vita del vostro telefono, tanto vale evitare di caricarlo, utilizzando la presa dell’accendisigari della vostra auto! Preferisco di gran lunga una batteria esterna.

Hit enter to search or ESC to close.