Fai brillare le manopole della stufa come nuove con un semplice trucco: niente più grasso, niente sporco

Fai brillare le manopole della stufa come nuove con un semplice trucco: niente più grasso, niente sporco

Conosci tutti i segreti per pulire le stufe a gas ma rimani bloccato quando si tratta di strofinare le manopole delle stufe? State tranquilli, non siete gli unici! A causa della loro forma, pulirli può sembrare una sfida, ma basta un po’ di manualità per farli brillare. Scopri un trucco che ti aiuta a ripristinare il loro splendore in pochi minuti. Andiamo !

Le manopole dei fornelli a gas sono tra le zone più sporche della cucina e, per una buona ragione, finiscono sempre per sporcarsi. Non importa quanto tu stia attento,  schizzi e grasso alla fine hanno la meglio sul loro aspetto.  La mancanza di una pulizia regolare è la ciliegina sulla torta che renderà la pulizia ancora meno facile. Fortunatamente, abbiamo il trucco infallibile per pulirli in un batter d’occhio. Vedrai, è abbastanza facile!

Manopole per fornelli a gas

logo pinterest

Manopole fornelli a gas – Fonte: spm

Come sgrassare le manopole del tuo fornello a gas?

Non hai nemmeno più il coraggio di toccare le manopole dei fornelli a causa dello sporco e rimandi a pulirle ogni giorno? Non importa… pulire il grasso attaccato alle maniglie dei fornelli può sembrare un processo che richiede tempo, ma non potrebbe essere più semplice!

 

Non c’è niente di complicato perché tutto ciò di cui hai bisogno è  un ingrediente chiave che non è altro che il tuo detersivo!  E se ti stai chiedendo perché un semplice sapone possa sgrassare questi brufoli così sporchi, è perché la tecnica che ti proponiamo è una delle soluzioni più collaudate!

Una volta che sai che la maggior parte delle  manopole dei fornelli sono rimovibili , tutto sembra più semplice. Questo è un dettaglio che molti di noi dimenticano. Senza ulteriori indugi, ecco i semplici passaggi da seguire, segui la guida!

Sapone di Marsiglia

logo pinterest

Sapone di Marsiglia – Fonte: spm

  1. Rimuovere con attenzione i brufoli
  2. Far bollire 1 litro di acqua calda
  3. Versa l’acqua in una ciotola
  4. Aggiungete 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato e fateli sciogliere in acqua calda per qualche minuto
  5. Quindi immergere i bottoni in acqua saponosa
  6. Lasciare riposare per 1 ora o 2
  7. Con uno spazzolino da denti o una spugna inutilizzati, strofinare con forza gli elementi per rimuovere tutto lo sporco e i residui. Non dimenticare i bordi dei bottoni!
  8. Eseguire ogni pulsante sotto un flusso di rubinetto per risciacquare
  9. Pulire con un panno pulito per asciugare

10.Rimontare le maniglie della stufa.

Ecco fatto… Brillano come non mai! Non è complicato, vero?

Come sgrassare i bruciatori della tua stufa a gas?

Bruciatori di stufa

logo pinterest

Bruciatori per fornelli – Fonte: spm

Come per le manopole, pulire i bruciatori non è scienza missilistica! Anche se sembrano rappresentare una vera sfida a causa di tutte le sostanze che vi si attaccano  come cibo versato, grasso e polvere,  basta usare i prodotti giusti per dare loro una seconda vita. Per farlo vi suggeriamo di affidarvi a due ingredienti miracolosi della pulizia domestica: il bicarbonato e l’aceto bianco.

 

  1. Per prima cosa, rimuovi i bruciatori
  2. Mescola parti uguali di aceto bianco e acqua, quindi versa la soluzione in un flacone spray
  3. Spruzzare i cappellotti e le testine dei bruciatori avendo cura di coprirli bene con l’aceto bianco
  4. Lasciare agire per 20 minuti
  5. Allo stesso tempo, prepara una miscela di bicarbonato di sodio e acqua
  6. Con una spugna strofinare la pasta ottenuta sui cappellotti e sulle teste dei bruciatori.
  7. Lasciare riposare 20 minuti
  8. Rimuovere i residui di cibo e le macchie di grasso utilizzando uno spazzolino da denti o una spazzola a setole morbide. Uno spazzolino usato  consente una maggiore precisione
  9. Non resta che risciacquare, asciugare e infine sostituire i tuoi bruciatori, che ora sono come nuovi.

Come si puliscono le griglie dei fornelli a gas in ghisa?

Le griglie della stufa a gas in ghisa possono essere piuttosto complicate da gestire per farle sembrare di nuovo grandiose. Per mantenere pulito il materiale robusto della ghisa, ecco cosa puoi fare. Vedrai, è molto semplice:

  1. Dopo esserti assicurato che le griglie siano fredde al tatto, rimuovile dalla teglia
  2. Metti le griglie in un lavandino o in una vasca. Puoi anche usare una bacinella grande se lo desideri.
  3. Riempire il lavabo, la vasca da bagno o il lavandino con acqua molto calda o bollente. Guarda le tue mani! Sii premuroso e indossa i guanti…
  4. Aggiungere una quantità abbastanza generosa di detersivo per piatti
  5. Lascia riposare per 10 minuti o più. Il grasso dovrebbe gradualmente staccarsi dalle griglie
  6. Le griglie vengono quindi staccate con  un detergente ecologico come il bicarbonato di sodio  utilizzando una spazzola a setole dure o una spugna. Il bicarbonato di sodio aiuta ad abbattere residui di cibo, grasso ed eventuali macchie di cottura
  7. Non resta che risciacquare e asciugare delicatamente con un panno pulito e asciutto e poi rimettere a posto le griglie.
  8. Ultimo passaggio, ammira i nuovissimi pulsanti!

Dopotutto, le manopole dei fornelli sono abbastanza facili da pulire, non è vero? Ora sai, con questi semplici ed efficaci consigli, come pulire le manopole dei fornelli che sicuramente non sono più una sfida di pulizia e non dovrai più sostituirle. Tutti i componenti della tua cucina beneficeranno di questi ingredienti ecologici e super efficienti. E ciliegina sulla torta, sono economici.

Hit enter to search or ESC to close.