Il trucco per sciogliere velocemente un nodo troppo stretto

Il trucco per sciogliere velocemente un nodo troppo stretto

Quando si tratta di allacciare i nostri lacci o qualsiasi altro tipo di nodo, non ci facciamo troppe domande! Lo facciamo istintivamente e va bene! Finché tiene… D’altra parte, quando lo sleghiamo, spesso ci pentiamo di non aver fatto le cose per bene. Risultato, eccoti con un nodo duro che si rifiuta di sciogliersi!

nodo stretto

Come sciogliere un nodo semplice?

Lega bene i lacci delle scarpe

Dalle tecniche approvate alle più stravaganti, ci sono centinaia di modi per fare un nodo. Slegarlo può in alcuni casi essere un gioco da ragazzi e trasformarsi in una grossa seccatura in altri. Un nodo stretto o aggrovigliato può derivare da un semplice nodo rovesciato, soprattutto se quest’ultimo sostiene carichi pesanti o subisce condizioni meteorologiche avverse.

Per annullarlo, prima fai un passo indietro in modo da poterlo esaminare e comprenderne la struttura. Una volta terminato questo passaggio, il modo più semplice è separare il nodo in due parti prima di provare a scioglierlo. Inizia dalle estremità verso il centro cercando di tirare poco a poco per allentarlo. Una volta un po’ rilassato, il resto verrà da sé.

Come sciogliere un nodo molto stretto?

I nodi molto stretti sono particolarmente difficili da sciogliere, ma ci sono diverse tecniche per riuscirci. Certo, basterebbe usare un paio di forbici e tagliare il filo a metà! Ma ciò equivarrebbe a danneggiarlo in modo permanente! Un metodo meno drastico consiste nel tirare i fili del nodo per scioglierlo, utilizzando un paio di pinze per facilitarne la presa.

Se il tuo nodo è molto stretto, non tirare le estremità sperando che la situazione alla fine migliori. E se si bagna, non provare nulla finché non è completamente asciutto!

Piccolo trucco del giorno per superare un nodo molto stretto

Per sciogliere un nodo delicato, combina le seguenti tecniche:

  1. Toccalo con un cucchiaio prima di iniziare ad allentarlo;
  2. Individua gli anelli del nodo e prova a separarli con le dita;
  3. Continua ad allentare gli anelli torcendo un’estremità libera e spingendola attraverso il nodo;
  4. Inserisci uno strumento, come uno  spiedino di bambù  nel nodo;
  5. Usa lo strumento per fare leva sugli anelli e inizia a separare il nodo.

Buono a sapersi

Se riscontri regolarmente questo tipo di problema, concediti un “marlinspike”. Questo sottile oggetto metallico viene utilizzato nell’industria marittima per facilitare lo scioglimento di grossi nodi.

 Come togliere i nodi da una collana?

nodi di una collana

Cosa fare quando la tua  collana preferita  è tutta aggrovigliata? Niente panico ! Evita di sparare in tutte le direzioni e armati di pazienza! In effetti, ci sono alcuni suggerimenti e trucchi per tirarti fuori da questo casino! Per prima cosa ricordati di aprire le chiusure, poi:

  1. Usa l’olio: prendi la catena nel palmo della mano e versaci sopra un po’ d’olio, qualsiasi olio! Strofina le mani l’una contro l’altra per alcuni secondi. Questo dovrebbe sciogliere il nodo e districare il tutto. Infine,  sciacqua i gioielli  e asciugali.
  2. Usa il talco: stesso principio dell’olio.
  3. Usa gli aghi: inserisci due aghi sottili nel nodo del colletto. Muovi gli aghi, separandoli e girandoli. A poco a poco, il nodo inizierà ad allentarsi. Tutto quello che devi fare è allentarlo con le dita.

Dopo aver letto attentamente le nostre diverse tecniche per superare i nodi più difficili, questo argomento non avrà più segreti per te! Bene, la prossima volta che vorrai fare un nodo, ricordati di prenderti il ​​tuo tempo e di farlo correttamente per evitare di cadere di nuovo nella trappola! Ma se dovesse succedere, nel peggiore dei casi, ora sai come uscire indenne da questa situazione!

Hit enter to search or ESC to close.