Prima che arrivi l’inverno, puoi sempre approfittare del mese di novembre per piantare alcune piante nel tuo giardino ornamentale. Infatti, nonostante gli sbalzi di temperatura e il tempo grigio di novembre, è possibile portare un po’ di colore per ravvivare il proprio giardino, e alcune piante prosperano bene in autunno.

Nonostante il freddo autunnale di novembre, puoi decorare il tuo giardino coltivando piante da fiore e arbusti ornamentali. Ecco un elenco di 10 piante da seminare nel tuo giardino a novembre per fiorire.

Quali sono le 10 piante da coltivare in giardino a novembre?

Queste 10 piante possono essere piantate nel tuo giardino ornamentale durante questo mese di novembre.

Leggi anche:  Guida pratica per piantare i semi di limone in vaso

  1. Pianta il narciso in autunno
Narciso

Originario dell’Europa occidentale, il narciso è una pianta da fiore bulbosa e resistente. Questa pianta di facile manutenzione  è caratterizzata da un breve periodo di fioritura,  che dura solo 15 giorni. Il narciso ama i terreni freschi e argillosi.  Assicurarsi che il terreno sia ben drenato  per evitare ristagni idrici a livello del bulbo.  Inoltre, mantieni uno spazio di 5 cm tra le lampadine. La semina nel terreno avviene in autunno  e dura fino a novembre  .

  1. Pianta la primula da giardino
Primule da giardino

La primula da giardino è una pianta perenne e rustica,  facile da coltivare in giardino.  La primula ama il terreno drenato, fresco e ricco di humus, cioè ricco di humus. Questa pianta da fiore preferisce anche l’ombra parziale. Puoi mettere a dimora le primule acquistate in vaso  tra l’inizio dell’autunno e la fine dell’inverno.

  1. Pianta la primula di polyanthus
primula polianthus

La primula polyanthus  è una varietà di primule,  risultante dall’ibridazione, cioè dall’incrocio, tra la primula comune, il cui nome botanico è primula vulgaris, e il cucù detto anche primula veris. Le primule Polyanthus sono fiori resistenti. Crescono meglio in terreni ben drenati e ricchi di humus. Fai attenzione a non far seccare il terreno  e proteggi la tua pianta dal gelo.

  1. Piantare il caprifoglio invernale
caprifoglio invernale

Il caprifoglio invernale è un arbusto da fiore che si caratterizza per il suo profumo che profuma il giardino durante la fioritura. Questo arbusto può essere posto a mezz’ombra,  ma un’esposizione soleggiata favorirà un’abbondante fioritura.  Il caprifoglio invernale si adatta a qualsiasi terreno. Assicurati solo di lavorare il terreno in modo che sia sciolto, cioè leggero,  e arricchiscilo con del compost.

  1. Pianta il ciclamino coum
ciclamino comune

Il ciclamino coum o ciclamino dell’isola di Cos  è una varietà di ciclamino molto rustica e vigorosa.  Inoltre questo ciclamino si pianta in autunno o in inverno, in terreni ben drenati  e ricchi di sostanza organica.  Se il terreno è argilloso, potete mescolarlo alla sabbia per favorire il drenaggio. Assicurati di coprire i tuberi con 2 o 3 cm di terreno.

  1. Pianta dafne

Soprannominata il bel bosco, la daphne è un arbusto dai fiori cerosi, a forma di grappoli che emanano un profumo meraviglioso in inverno. La daphne più profumata ha il nome botanico daphne odora. Questo arbusto ama il terreno fresco e leggero. Ricorda poi  di alleggerire la terra mescolandola con la sabbia.  Puoi anche pacciamare il terreno per mantenerlo umido.

  1. Pianta la viola
Viola

La viola è una pianta da fiore perenne che appartiene alla stessa famiglia delle viole del pensiero,  ma è più resistente  di questa. A seconda della varietà, la viola fiorisce in inverno o in primavera. Questa pianta medicinale e commestibile adorna i giardini con i suoi bellissimi colori variegati. La violetta cornuta gradisce i terreni drenati e leggeri, come per la violetta profumata  predilige i terreni freschi e ricchi. 

  1. piantare il pensiero
Pensiero

La viola del pensiero è per eccellenza  un fiore autunnale e invernale.  Chiamata anche viola da giardino, questa pianta da fiore richiede poca manutenzione. Piantare la viola del pensiero  in un terreno drenato, fresco e ricco,  e offrirle un’esposizione soleggiata o semiombreggiata.

Leggi anche: Come piantare una zecca? Guida per coltivarlo bene

  1. Pianta il tulipano
Tulipano

Il tulipano è una pianta da fiore, molto apprezzata per decorare i giardini. La sua fioritura primaverile  offre una tavolozza di colori vari  e forme diversificate. Il tulipano cresce bene in terreni drenati, leggeri e ariosi. Evita l’acqua in eccesso che può far marcire la tua pianta. Pianta la tua pianta anche in un luogo soleggiato o in ombra parziale.

  1. Pianta la clematide
Clematide

La clematide è una pianta perenne rampicante,  caratterizzata da un’abbondante fioritura  che offre fiori piccoli o grandi di vario colore. Il periodo ideale per piantare la clematide  va dall’autunno alla primavera.  Tuttavia, evita di piantarlo quando si congela. Questo arbusto fiorito preferisce terreni freschi e ben drenati. Questa pianta non ama il calcare. Predilige un  terreno argilloso-siliceo.

Leggi anche: non compro più l’aglio al negozio. Il mio giardiniere mi ha detto come coltivarlo in grandi quantità