Ogni anno, i produttori di detersivi per bucato aumentano i loro sforzi per offrire prodotti sempre più efficaci per combattere le macchie sui vestiti. Tuttavia, lavando troppo spesso la biancheria bianca, perde lucentezza e robustezza. Scopri il trucco della nonna per ravvivare il bianco dei tuoi vestiti.

Lavare la tua biancheria bianca a 90 gradi può essere sufficiente per staccarla e disinfettarla, ma non per ripristinarne il bianco. Se vuoi che la tua camicia sia bianca come il primo giorno, e questo, a basso prezzo, scopri la nostra ricetta del sapone liquido fatto in casa per sbiancare la tua biancheria bianca.

Quale ricetta per un detersivo bianco speciale a un prezzo inferiore?

Per un  detersivo ecologico  che pulisce lo sporco e preserva il candore dei vestiti, offriamo ingredienti naturali privi di sostanze chimiche dannose per la salute e l’ambiente. Noterai anche che i prodotti convenzionali pretendono di combattere le macchie e rafforzare i punti dei tuoi vestiti ma contengono sostanze chimiche dannose per la salute e l’ambiente.

Invece di spendere soldi per prodotti sbiancanti come candeggina o qualsiasi smacchiatore commerciale, prova questa ricetta che abbiamo per te oggi. Questa è una  ricetta fai da te  che sicuramente vi sorprenderà ma che vi farà riconciliare con le vostre camicie bianche a balze, i vostri pantaloni bianchi o il vostro maglione di cotone bianco dormienti per troppo tempo nel vostro armadio.

Ecco gli ingredienti naturali per preparare un detersivo fatto in casa per lavare i tuoi capi bianchi.

Prima di tutto, assicurarsi che il  dosaggio di ogni componente sia rispettato  per un’efficienza ottimale.

  • 100 grammi di sapone di Marsiglia, grattugiato.
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 3 litri di acqua bollente
ingredienti per la ricetta del bucato

Ingredienti ricetta detersivo liquido per bucato – Fonte: spm

La preparazione del sapone avviene in soli tre passaggi, seguili attentamente.

Passaggio 1: in una bacinella d’acqua, versare il sapone grattugiato in 3 litri di acqua calda per scioglierlo. L’acqua non deve essere né fredda né tiepida. Assicurati di mescolare bene il composto per evitare la formazione di grumi. Lascia riposare il composto per qualche minuto.

Passaggio 2: quando la miscela si è leggermente raffreddata, aggiungere il bicarbonato di sodio e mescolare. Mescolate bene per omogeneizzare il tutto.

Passaggio 3: trasferire la preparazione in un contenitore o bottiglia puliti.

Questa ricetta contiene anche aceto bianco che userete a lato.

Metti il ​​tuo bucato bianco in lavatrice e versa il detersivo fatto in casa nella vasca del bucato e attiva il ciclo di lavaggio. Per quanto riguarda l’aceto bianco,   durante il risciacquo verserai due tazze nello scomparto dell’ammorbidente. L’aceto bianco è un ottimo ammorbidente e ammorbidente ei  suoi benefici sul bucato sono innumerevoli .

Per il lavaggio in lavatrice di biancheria molto sporca, valuta di aumentare la dose di detersivo fatto in casa nel cassetto del detersivo o direttamente nel cestello. Essendo naturale, non intasa la lavatrice.

Inoltre, se  vuoi che il tuo bucato abbia un buon profumo , non esitare ad aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda, giglio o tea tree al tuo bucato. La tua lavanderia ti ringrazierà. Se dal bucato dovessero fuoriuscire cattivi odori, sudore o muffa, non incolpare il bucato,  considera la ricerca della causa .

lino bianco

Lino bianco – Fonte: spm

Al di là dell’aspetto della pulizia, la biancheria bianca deve essere mantenuta allo stesso modo della biancheria colorata o della biancheria delicata. Prova questa ricetta per un bucato più bianco del bianco. Questo consiglio vale anche per lenzuola, asciugamani, piumini, tende, tovaglie, biancheria intima oltre che per la biancheria vecchia che si è appannata o ingiallita nel tempo.