Già molti di noi hanno bandito la candeggina dalle nostre case a causa dei numerosi rischi per la salute tra cui l’irritazione della pelle, degli occhi e dei polmoni. Ma come sostituire questo prodotto così efficace nello sbiancare i nostri capi? Fortunatamente, ci sono molti modi per ottenere vestiti super bianchi con ingredienti che probabilmente hai già a casa.

Imparare a far brillare di nuovo i vestiti bianchi senza usare la candeggina può essere una bella sfida. Tuttavia, mentre questo può sembrare quasi impossibile,  ci sono diversi trucchi naturali per realizzarlo . Per questo, esci dai prodotti chimici e lascia il posto a soluzioni che siano in armonia con il più puro spirito ecologico.

Maglietta bianca

Maglietta bianca – Fonte: spm

Come ottenere vestiti bianchissimi senza candeggina?

– Aceto bianco distillato per capi bianchi

dose di aceto

Dose di aceto – Fonte: spm

A parte il suo potere pulente, il vantaggio dell’utilizzo dell’aceto bianco qui  è  la sua capacità  di rimuovere i residui di detersivo  che tendono ad appannare i vestiti. Preparare una bacinella di 3 litri di acqua calda, aggiungere una tazza di aceto bianco distillato quindi mettere a bagno il capo bianco. Lasciar riposare per una notte quindi procedere con il consueto lavaggio.

– Limone per avere vestiti più bianchi

sbiancare i vestiti al limone

Limone per sbiancare i vestiti – Fonte: spm

Che si tratti di fibre di cotone, lino o poliestere, il limone è in grado di sbiancare i tessuti  e questo lo deve alla sua composizione di acido citrico . Versa mezza tazza di succo di limone in 3 litri di acqua calda e bagnaci il bucato bianco. Lasciare in posa da una a due ore o tutta la notte, quindi lavare come al solito.

L’acido citrico può anche  aiutare a rendere i vestiti super morbidi senza usare ammorbidente.

– Perossido di idrogeno per capi più bianchi

Il perossido di idrogeno o perossido di idrogeno è un’interessante alternativa alla candeggina. Per utilizzare questa candeggina ecologica, aggiungi una tazza al ciclo di lavaggio della lavatrice e dovresti ottenere vestiti completamente bianchi. Si noti inoltre che il perossido di idrogeno rimane un’ottima alternativa al borace. È anche interessante ricordare che è anche un prodotto  che può essere utilizzato per vari scopi.

– Bicarbonato di sodio per dare lucentezza ai capi bianchi

polvere di bicarbonato

Bicarbonato di sodio in polvere – Fonte: spm

Se questa polvere per uso domestico è così utile è  perché,  oltre al suo notevole potere deodorante, può facilmente disintegrare lo sporco saldamente impresso nelle fibre dei tessuti. Anche in questo caso, prima di mettere i panni in lavatrice, inizia sciogliendo una tazza di bicarbonato di sodio in 3 litri di acqua bollente e poi versalo in una bacinella prima di immergervi i panni bianchi appannati. . Lascia che assorbano il prodotto per un’ora o due.

– Aspirina per ravvivare i vestiti bianchi

Per quanto ti possa sembrare sorprendente, le compresse di aspirina possono benissimo ripristinare il bianco dei tuoi vestiti. Tuttavia, tieni presente  che devi  usarne circa 10 per ottenere il risultato desiderato.  In una bacinella di 3 litri di acqua calda, sciogliere 10 compresse di aspirina o più, quindi bagnare i tessuti bianchi. Tieni inoltre presente che questo metodo è più efficace per i tessuti realizzati al 100% in cotone.

Per garantire l’efficacia di questo metodo piuttosto singolare, evitate di riempire eccessivamente la vasca e di lasciare i panni in ammollo nell’acqua  fino al completo raffreddamento.  Quindi lavare come al solito. Come puoi vedere, l’aspirina non allevia solo il mal di testa!

– Sole per capi più bianchi

Il sole è molto importante per preservare la qualità del tessuto e per una buona ragione i raggi UV  contribuiscono molto a schiarire il lino . È quindi necessario tenerne conto se si vuole potenziare l’efficacia dei suddetti prodotti. Inoltre, i raggi ultravioletti eliminano germi e batteri mentre partecipano alla disinfezione della biancheria. Non esitate a esporre i vostri vestiti bianchi alla luce solare diretta. Come puoi immaginare, al momento non c’è modo migliore del sole per asciugare i vestiti.