Se mangi due fette di pane tostato a colazione ogni mattina, o proprio come il tuo pane tostato e croccante, è molto probabile che il tuo tostapane sia pieno di briciole e di macchie nere non visibili ad occhio nudo.

Per evitare ciò, puoi applicare una serie di semplici trucchi per pulire il tuo tostapane.

Alcuni controlli prima di pulire il tostapane:

Per prima cosa, assicurati che il tostapane non sia collegato e che le tue mani siano pulite e asciutte, quindi svuota il vassoio dove di solito cadono le briciole. Puliscilo con un po’ di acqua e sapone. Quindi scuotere delicatamente il tostapane per eliminare il resto delle briciole.

tostapane

Svuotare il vassoio del tostapane – Fonte: spm

Pulisci l’interno del tostapane

 Per pulire l’interno del tuo tostapane , è una buona idea usare un vecchio spazzolino da denti per pulire le zone difficili da raggiungere.

Anche se può sembrare strano, il sale grosso è un elemento molto pratico in questi casi. Inserendolo nello slot, quindi scuotendo nuovamente il dispositivo, le briciole carbonizzate incastrate all’interno cadono facilmente con questo trucco.

tostapane1

Tostapane esterno pulito – Fonte: spm

Pulisci l’esterno del tostapane

All’esterno basta strofinare un cucchiaio di bicarbonato di sodio  con acqua se il tostapane è di plastica o un po’ di aceto per migliorare ulteriormente il risultato. Nel caso dell’acciaio inossidabile, il detergente per vetri è una buona opzione.

Seguendo questi semplici passaggi, il tuo tostapane sarà pulito come nuovo.