Come spaventare gli scarafaggi con le foglie di alloro?

Come spaventare gli scarafaggi con le foglie di alloro?

Trovare scarafaggi in casa è tutt’altro che un’esperienza piacevole, soprattutto quando vagano dappertutto, in cucina, in bagno o in qualsiasi altra stanza della casa. In effetti, questi piccoli invasori apprezzano il caldo e l’umidità e spesso aspettano fino al calar della notte per uscire dal loro nascondiglio. Fortunatamente, esiste un modo naturale per sradicarli e prevenirne la proliferazione. Ti diciamo tutto.

Gli scarafaggi o gli scarafaggi sono insetti striscianti di colore brunastro che apprezzano particolarmente gli angoli scuri e umidi. Attratti da briciole, tracce di grasso e ogni altro residuo di cibo, generalmente trovano rifugio nei tuoi armadi, nei tuoi mobili e nelle tue tubazioni. Pertanto,  garantire  la pulizia dei propri interni è il primo passo da considerare per evitare una possibile infestazione. Inoltre, è possibile mettere in atto altri suggerimenti aggiuntivi per eliminarlo in modo permanente.

Quale repellente naturale usare per spaventare gli scarafaggi?

Se vuoi tenere gli scarafaggi lontano da casa tua, è possibile utilizzare  un repellente naturale al 100%.  È una pianta essenziale in cucina e sarà perfetta per tenerle lontane senza ucciderle.

  • Foglie di alloro, un repellente naturale per gli scarafaggi

foglie di alloro

Foglie di alloro. Fonte: spm

L’alloro è generalmente utilizzato in cucina, ma può essere utilizzato anche in modo completamente diverso. Per sfruttare la loro azione repellente basta posizionare una decina di foglie di alloro in angoli strategici della casa. Potete anche asciugarli per ottenere una polvere. Quest’ultimo può essere collocato nelle zone più frequentate dagli scarafaggi. Le foglie di alloro, secche o fresche, rilasceranno un forte odore che spaventerà questi insetti.

Altri consigli per tenere gli scarafaggi lontani da casa in modo efficace

Se vuoi sbarazzarti degli scarafaggi senza usare insetticidi o altri prodotti chimici, ci sono alcune soluzioni naturali che lo faranno accadere. La maggior parte non avrà alcun impatto sulla tua salute o su quella di chi ti circonda.

  • Usare la farina fossile per sradicare gli scarafaggi

farina fossile

Terra di diatomee. Fonte: spm

La farina fossile è nota per essere un eccellente insetticida naturale. La composizione di questo prodotto può danneggiare gli esoscheletri degli scarafaggi e provocarne la disidratazione.  Basta cospargere uno strato sufficiente di questa polvere su tutte le superfici infestate. È possibile aggiungere sopra dello zucchero a velo, per attirare più rapidamente gli insetti.

  • Tieni lontani gli scarafaggi con bicarbonato di sodio e zucchero

Il secondo trucco per eliminare gli scarafaggi è mescolare in un contenitore, un bicchiere di bicarbonato e  un bicchiere di zucchero a velo . Quindi metti una piccola quantità di questo repellente in una tazza o un piattino che posizionerai lungo le pareti e altre zone calde e umide della tua casa. Attratti dallo zucchero, gli scarafaggi finiranno per ingoiare il bicarbonato, che li farà disidratare.

 

  • Preparare una miscela di latte e acido borico per uccidere gli scarafaggi

Infine, c’è un ultimo trucco per  sbarazzarsi degli scarafaggi in casa. In un contenitore, mescolare un cucchiaio di acido borico e un cucchiaio di latte condensato zuccherato. Il latte attirerà gli scarafaggi mentre l’acido borico  attaccherà i loro sistemi nervoso e digerente, facilitandone così l’eliminazione.  Una volta che l’impasto è pronto, non resta che posizionarlo nei luoghi più frequentati dagli scarafaggi. Non esitate a rinnovare questa operazione, dopo 3 settimane.

Hit enter to search or ESC to close.