Pulsante di riciclo dell’aria: in questo caso non dovresti mai usarlo, può fare più danni che altro

Pulsante di riciclo dell’aria: in questo caso non dovresti mai usarlo, può fare più danni che altro

In generale, gli automobilisti non conoscono tutte le funzioni dei loro veicoli. In effetti, ce ne sono alcuni di cui sono completamente ignari dell’esistenza, sebbene guidino da molto tempo. D’altra parte, ci sono quelli che sono utili, ma diventano pericolosi in determinate situazioni. Il riciclaggio dell’aria è uno di questi! In effetti, questa funzione deve essere utilizzata occasionalmente per motivi specifici.

Quindi, come evitare che il riciclo dell’aria nell’auto diventi pericoloso per te? Le righe seguenti te lo diranno.

Perché la funzione di ricircolo dell’aria è pericolosa?

Come avrete capito, l’utilizzo di questa funzione ha i suoi limiti. Attivarlo a lungo  può mettere in pericolo la tua salute e quella dei tuoi passeggeri. Infatti  l’ aria non rinnovata e l’accumulo di CO2 possono provocare  sonnolenza al  volante  riducendo  concentrazione  e riflessi . Inoltre, questa caratteristica favorisce anche la formazione di gocce di condensa sui cristalli del veicolo.

Pulsante di ricircolo dell'aria

Pulsante di ricircolo dell’aria. Fonte: spm

Come funziona il ricircolo dell’aria dell’auto?

In generale, l’aria spinta all’interno dell’abitacolo proviene dall’esterno. Quando si attiva il riciclo, l’aria arriva questa volta dall’interno e non più dall’esterno.

Questa funzione è utile  , ad esempio, durante gli ingorghi . Ti  impedirà di  inalare  i gas di scarico di altre auto . Quest’aria può essere utilizzata per riscaldare l’abitacolo (riscaldamento) o raffreddarlo (climatizzatore), mediante prese d’aria.

Come e quando utilizzare il ricircolo dell’aria?

Mano sulla griglia di ventilazione di un'auto

Mano sulla griglia di ventilazione di un’auto. Fonte: spm

Per non mettere in pericolo la vostra salute, si  raccomanda vivamente di utilizzare il ricircolo  saltuariamente , e non continuamente, in modo da  favorire il ricambio dell’aria fresca , indispensabile  durante la guida . 

In ogni caso evitare di attivare troppo a lungo il ricircolo dell’aria. Si noti che per alcuni modelli di auto, la funzione di ricircolo dell’aria si disattiva automaticamente  dopo un certo periodo di utilizzo.

Come si attiva il pulsante di ricircolo dell’aria?

Per attivare il ricircolo dell’aria nell’abitacolo, premere l’apposito pulsante  sul quadro strumenti . Generalmente si  trova  vicino agli altri pulsanti di ventilazione (aria condizionata, riscaldamento, ecc.) . Puoi anche riconoscerlo rapidamente grazie al suo pittogramma, generalmente rappresentato da frecce che ruotano su se stesse.

Inoltre, altri modelli di veicoli possono visualizzare un altro pittogramma che rappresenta il riciclaggio dell’aria. Su quest’ultimo viene visualizzata una freccia che gira all’interno di un’auto, a significare che l’aria non viene rinnovata.

Come avrai capito, azionare troppo a lungo il pulsante di riciclo dell’aria potrebbe avere gravi conseguenze per la tua sicurezza e quella dei passeggeri, utilizzalo solo quando necessario. Inoltre, ricorda di guidare con cautela sulla strada.

Hit enter to search or ESC to close.