Disabilitare alcune funzioni in macchina ci permetterebbe di risparmiare carburante. Anche l’aria condizionata gioca un ruolo in questo risparmio? Una seria ricerca di un esperto dell’ufficio di ricerca tedesco Küs, Johannes Kautenburger, fa luce.

“A seconda dell’auto e delle prestazioni richieste,  un’auto consuma circa il 10-15% in più di carburante ogni 100 chilometri quando l’aria condizionata è accesa “, ha detto l’esperto a Welt, un quotidiano tedesco.

guidare con i finestrini aperti

Guidare con i finestrini aperti è una soluzione?

Secondo Kautenburger, spegnere l’aria condizionata ad alte temperature potrebbe influire sulla concentrazione al volante. “Inoltre, non è necessariamente più economico guidare con i finestrini laterali o il tetto apribile aperti: ostacolano il flusso dell’aria, che costa di più in carburante, soprattutto alle alte velocità. »

Anche il mancato utilizzo del condizionatore d’aria in inverno può avere un impatto negativo  sulla sua durata. “Perché solo con un uso regolare le guarnizioni e il compressore rimangono ben lubrificati”, spiega Kautenburger. “L’uso regolare previene anche la diffusione di muffe o batteri all’interno.” Anche l’aspetto della sicurezza viene messo a fuoco: il sistema di climatizzazione asciuga l’aria e aiuta a prevenire l’appannamento dei vetri.

Fondamentalmente, guidare con i finestrini aperti può consumare più carburante rispetto a guidare con l’aria condizionata accesa, ma il modo in cui si guida ha la maggiore influenza sul consumo di carburante.

lampeggiante carburante

Altri consigli per ridurre il consumo di carburante

  1. Mantieni le gomme gonfie

I pneumatici sgonfi hanno una maggiore resistenza al rotolamento su strada. Ciò significa che ad ogni chilometro che percorri, i tuoi pneumatici generano più attrito e resistenza al rotolamento, e quindi aumenteranno il consumo di carburante. Se tutti i tuoi pneumatici sono sgonfi di 10 psi (misurazione della pressione dei pneumatici), ciò potrebbe ridurre l’efficienza del carburante del 10%.

  1. Non andare troppo veloce o troppo lento

  1. Rimani stabile quando acceleri

Evita di far girare l’acceleratore a un numero elevato di giri al minuto (RPM). Questo è meglio per il risparmio di carburante perché il tuo motore consuma meno carburante quando funziona più lentamente, a bassi regimi.

  1. Evitare frenate aggressive

Una forte pressione sui freni aumenta il consumo di carburante perché devi accelerare di nuovo più tardi. Ciò è particolarmente vero se stai seguendo troppo da vicino il veicolo che ti precede. Per non parlare del fatto che il tailgating è pericoloso e dovrebbe essere evitato.

  1. Non restare inattivo a lungo

Se stai aspettando qualcosa o qualcuno per più di tre minuti , spegni il motore. Potresti non essere in movimento, ma finché il tuo motore è in funzione, brucia carburante prezioso.