Tieni sempre dei giornali in macchina (è super utile quando fa freddo)

Tieni sempre dei giornali in macchina (è super utile quando fa freddo)

Se sei un fan della carta stampata, devi sicuramente avere pile di giornali nel tuo salotto. Prima che finiscano nella spazzatura, faresti meglio a conservarli in un armadio o anche nel bagagliaio della tua auto per riutilizzarli in seguito. Infatti, questi fogli non servono solo per leggere le notizie o le ultime notizie, ma possono anche esserti di grande utilità. Ti diciamo tutto.

Il giornale cartaceo può avere  diverse funzioni . C’è chi lo usa per pulire i vetri e gli specchi di casa oppure per assorbire l’umidità del frigorifero ei cattivi odori che si sprigionano dai cibi. Altri custodiscono questi grandi fogli nel loro garage o nel loro veicolo.

Perché tenere il giornale in macchina?

Se hai dei giornali che non leggi più o che giacciono in giro per casa, sarebbe un peccato buttarli via. Invece, tieni alcuni scarti nella tua auto per dare loro una seconda vita.

  • Pulisci la nebbia della finestra quando fa freddo con il giornale

Giornali

Giornali. Fonte: spm

Per guidare la tua auto in buone condizioni, il parabrezza anteriore e posteriore devono essere mantenuti sempre puliti. Allo stesso modo, tutti gli altri vetri devono essere puliti per garantire una buona visuale ai passeggeri. Basta quindi utilizzare gli accessori giusti per pulirli ma anche i migliori prodotti. Come il panno in microfibra, il giornale è la soluzione meno aggressiva per questo tipo di superficie. Per vetri scintillanti, mescola prima il detersivo per piatti con acqua calda, aggiungendo una piccola quantità di aceto bianco. Dopo aver spruzzato la soluzione sulle finestre, strofinare la superficie con carta di giornale. Quindi risciacquare con acqua pulita utilizzando una spatola morbida per rimuovere l’acqua in eccesso. Per ottenere un risultato impeccabile, pulire le finestre con il giornale . Si consiglia l’asciugatura con palline di giornale a causa della natura priva di lanugine della carta e dell’effetto lucidante dell’inchiostro.

Altri consigli per pulire i vetri dell’auto con la carta di giornale

Pulire le finestre senza lasciare aloni può essere un compito noioso. Oltre all’uso del detersivo per piatti, ci sono altre tecniche che richiedono l’uso del giornale. Sono tutti ugualmente efficaci e possono eliminare tutte le macchie, anche le più ostinate.

  • Lava i vetri dell’auto con l’aceto bianco

Soluzione spray di aceto bianco

Soluzione spray a base di aceto bianco. Fonte: spm

Puoi usare l’aceto bianco per pulire i finestrini dell’auto. Questo prodotto rimuoverà rapidamente le macchie di polvere o linfa degli alberi. Basta mescolare in un flacone spray 250 ml di aceto bianco con 750 ml di acqua tiepida. Quindi spruzzare la soluzione sulle superfici in vetro quindi strofinare il parabrezza e i finestrini con una pagina di giornale accartocciata, con movimenti circolari. Quindi asciugare con un nuovo foglio. Così facendo eliminerai ogni traccia di sporco sui vetri. Nota che questo trucco terrà lontani insetti come mosche o ragni, che non sopportano l’odore dell’aceto.

  • Pulisci i finestrini dell’auto con succo di limone

Le proprietà del limone non sono più da presentare, in termini di pulizia. Utilizzato sui vetri, quest’ultimo eliminerà le impronte digitali o qualsiasi altra macchia presente sui vetri.  Per fare questo, mescola i seguenti ingredienti in una ciotola:

  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • ½ tazza di aceto bianco;
  • 1 litro di acqua calda.

Quindi strofinare i vetri con una spugna morbida imbevuta di questa soluzione, quindi utilizzare un foglio di giornale o un panno per pulirli. Questo lavavetri naturale ti offrirà un risultato profumato ed efficace, in particolare combattendo contro le impronte digitali.

Suggerimenti per pulire con successo i vetri dell’auto

Pulizia dei vetri del veicolo

Pulizia dei vetri dei veicoli. Fonte: spm 

Durante la pulizia si sconsiglia l’uso di detergenti per vetri contenenti ammoniaca. Questa sostanza, infatti, potrebbe danneggiare  alcune superfici dell’auto  come vinile, vetri oscurati, pelle o gomma. Optare invece per soluzioni naturali. Per finestre luminose e lucenti, usa asciugamani in microfibra o giornali. Ciò eviterà anche la comparsa di graffi sul vetro. Ultimo consiglio: evitare il contatto diretto con i raggi del sole durante la pulizia. La rapida evaporazione dei prodotti per la pulizia potrebbe lasciare tracce sui vetri.

Come puoi vedere, il giornale può essere un ottimo strumento di pulizia. Al di là dell’aspetto estetico, la manutenzione dei vetri della propria auto è soprattutto una questione di sicurezza e comfort visivo.

Hit enter to search or ESC to close.