Dite addio a muffe e calcare nel cassetto della lavatrice grazie a questo trucco

Dite addio a muffe e calcare nel cassetto della lavatrice grazie a questo trucco

Il cassetto della lavatrice può sporcarsi rapidamente nel tempo. Calcare, muffe, ecc. sono tutti elementi suscettibili di proliferare in caso di uso improprio della macchina. Tuttavia, è possibile ovviare a questo inconveniente, ricorrendo ad alcuni accorgimenti ecologici ed economici.

Sul cassetto della lavatrice è possibile vedere muffe, incrostazioni e ruggine. Fortunatamente, è possibile liberarsene facilmente e in modo permanente.

Come rimuovere il cassetto dalla lavatrice?

Esistono diversi modelli di lavatrice , ognuno con il proprio cassetto. Di solito, può essere rimosso in pochi secondi . Per raggiungere questo obiettivo, basta seguire questi passaggi:

  • Tirare il cassetto verso di sé fino all’arresto;
  • Afferralo con le mani e sollevalo;
  • Applica una leggera pressione fino a sentire un clic;
  • Rimuovere in sicurezza il cassetto.

Come puoi vedere, non è consigliabile premere troppo forte per evitare qualsiasi rischio di rottura.

Come pulire il cassetto della lavatrice?

Per pulire il cassetto della lavatrice avrai bisogno di bicarbonato di sodio, acido citrico e detersivo in polvere.

  • Per iniziare, metti il ​​cassetto in un secchio di acqua bollente;
  • Aggiungi due cucchiai di acido citrico;
  • Versa dell’acqua bollente in un altro secchio e aggiungi 2 cucchiai di acido citrico e bicarbonato di sodio;
  • Una volta avvenuta la reazione chimica, riponi il cassetto nel secondo secchio;
  • Infine, lasciare agire per due ore quindi risciacquare con acqua pulita.

Se noti la presenza di funghi , il duo aceto bianco e bicarbonato di sodio sarà più efficace . Per fare questo, basta versare un secchio di aceto bianco e aggiungere due cucchiai di bicarbonato di sodio e lasciare il cassetto della lavatrice al suo interno per due ore, prima di strofinare con l’aiuto di una spazzola o una spugna e risciacquare con acqua pulita . Puoi ripetere l’operazione il più possibile, fino a quando non ci sarà più muffa visibile.

Cassetto della lavatrice sporco

logo pinterest

Cassetto lavatrice sporco – Fonte: spm

Come eliminare il calcare presente nel cassetto della lavatrice?

Il calcare è la prima causa dei cattivi odori che la lavatrice può emanare. Se noti la sua presenza sul cassetto della tua macchina, puoi sbarazzartene con un trucco economico ed ecologico. Per fare questo, riempi un secchio con 3 litri di acqua bollente e poi aggiungi 15 grammi di acido citrico . Quindi immergere il cassetto nella soluzione ottenuta prima di risciacquare con acqua pulita.

Inoltre, se notate dei residui di detersivo nel cassetto della lavatrice, versateci dentro un cucchiaio di acido citrico ed eseguite un ciclo di lavaggio a 75 gradi .

Per pulire il cassetto della lavatrice non è necessario utilizzare prodotti chimici. In effetti, semplici prodotti naturali, come il bicarbonato di sodio, possono fare il trucco.

Hit enter to search or ESC to close.