Mantieni le tue piante sane con il trucco preferito dai giardinieri

Mantieni le tue piante sane con il trucco preferito dai giardinieri

 Come tutte le specie viventi, i fiori possono soffrire per molti motivi e finire anche per appassire. Una siccità prolungata, l’invasione di insetti, malattie, un eccesso o al contrario una mancanza di annaffiature… sono tutte cattive condizioni che rischiano di ridurne la durata di vita. Se si desidera proteggerli affinché rimangano in buona salute, è necessario offrire loro cure speciali e soprattutto regolari. Per mantenere al meglio le tue piante in vaso, scopri questo piccolo trucco presentato da Alain Grimaud, giardiniere che le proteggerà più a lungo.

Le piante in vaso richiedono cure speciali

A differenza di quelle da giardino, le piante che vivono in vaso crescono più lentamente e necessitano di un substrato di qualità per fiorire. Poiché lo spazio è limitato, le radici non si sviluppano liberamente e necessitano di cure costanti. Se vivi in ​​un appartamento e non hai altra scelta che tenere i tuoi fiori in vaso, devi essere molto vigile per proteggerli e mantenerli sani.

Tieni presente che le alte temperature possono influenzare le tue piante. Se il calore continua a scendere nella tua zona (o nella tua casa a causa del radiatore) saranno le prime vittime. Anche se alcuni sono molto resistenti alle giornate calde (e al termosifone), come i cactus, la maggior parte richiede attenzioni particolari. Il primo consiglio di manutenzione da tenere in considerazione: l’irrigazione . È molto importante idratare in profondità i fiori, soprattutto quando il caldo fa evaporare molto più velocemente il terreno. Di conseguenza, sulle foglie possono comparire macchie marroni o gialle, che possono far appassire o seccare la pianta più velocemente del previsto.

 Il metodo più saggio per verificare se stanno ricevendo acqua a sufficienza è quello di premere il dito sul terreno: se noti che è ancora asciutto, continua ad annaffiare più lentamente.

E poi, ovviamente, l’ubicazione gioca un ruolo importante: se le tue piante sono installate sul balcone, sotto l’intensità dei raggi del sole, non devi far altro che spostarle all’interno della casa per evitare l’esposizione diretta.

E se mettessi delle pietre nei tuoi vasi di fiori?

Pietre in vasi per piante

Le piante che necessitano di elevata umidità, come le piante tropicali, dovrebbero essere annaffiate frequentemente. Ma, per mantenere l’umidità più a lungo, abbiamo un trucco efficace da offrirti: devi integrare le pietre nel  vaso .

L’opzione migliore sarebbe quella di ottenere “ghiaia”, queste sono piccole pietre molto comuni nel paesaggio. Non solo danno un tocco decorativo al vaso, ma offrono anche una serie di benefici ai tuoi fiori. Pertanto, queste pietre hanno lo stesso effetto delle palline di argilla, poiché favoriscono il flusso dell’acqua evitando che il terreno si inzuppi. Nota che l’acqua in eccesso può anche essere fatale per le piante e farle marcire rapidamente.

Un consiglio  : è meglio tenere le piante lontane dai muri, che a loro volta emanano calore. E ricorda di guardare sempre le tue piante per segni di malattia.

Come innaffiare correttamente le tue piante?

Innaffia la pianta

Idealmente, sarebbe più saggio versare l’acqua sul terriccio. Perché evitare di annaffiare direttamente le foglie? Innanzitutto, annaffiando vicino al terreno, l’acqua raggiunge automaticamente le radici. D’altra parte, le foglie delle  piante bagnate  sono suscettibili ai funghi o al marciume. Soprattutto perché le piante soggette all’oidio hanno maggiori probabilità di contrarre questa malattia se le loro foglie sono costantemente bagnate.

 Assicurarsi che l’acqua di irrigazione non sia né troppo fredda né troppo calda. Le piante preferiscono acqua piuttosto tiepida, soprattutto quando il clima è caldo.

Buono a sapersi:  per prolungare la vita di una pianta in vaso, devi fornirle tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Il terreno deve quindi essere arricchito con fibre organiche per nutrire la pianta più a lungo. Scommetti anche sul drenaggio per non soffocare le radici.

Hit enter to search or ESC to close.