Ecco come realizzare un insetticida naturale per uccidere mosche e scarafaggi quest’estate

Ecco come realizzare un insetticida naturale per uccidere mosche e scarafaggi quest’estate

Spesso gli insetticidi sono pieni di sostanze chimiche dannose per la salute e l’ambiente. Per controllare gli insetti in casa, esiste una trappola naturale per mosche che neutralizza anche gli scarafaggi. Questo trattamento del sistema D contro queste bestie è molto efficace.

Combattere mosche e scarafaggi può essere noioso, soprattutto perché questi insetti possono deporre le larve in ogni angolo della casa. Elimina questo problema alla radice con queste efficaci strategie contro questa presenza indesiderata.

Bestie che possono invadere le case più pulite

Anche se sei una vera e propria casalinga, la pulizia della casa non impedisce il proliferare di insetti striscianti come gli scarafaggi. Lo stesso vale per le mosche, amanti dei luoghi umidi che possono resistere agli insetticidi . Che si tratti di formiche, scarafaggi o mosche, può essere difficile individuare le zone infestate. Spesso queste bestie sono avanzi di cibo innescati o bidoni della spazzatura.

eliminare le mosche

Come si controllano le infestazioni da parassiti?

Senza utilizzare repellenti chimici per insetti, puoi sfruttare ingredienti con proprietà repellenti per zanzare efficaci anche contro la presenza di scarafaggi. Questi alimenti sono veri e propri ingredienti per debellare questi insetti volanti e striscianti. I loro nomi ? Aceto di mele e limone , che fornisce 8 benefici per la salute . Per usufruirne bisognerà portare due agrumi e 200 millilitri di questo liquido. Inizia grattugiando la scorza e mettendola in un contenitore come una bottiglia d’acqua di plastica. Quindi coprite queste bucce con la soluzione acida e lasciatele macerare per 24 ore.. Dopo aver atteso un giorno, filtrare l’insetticida naturale e rimuovere le bucce. Grazie a questa fermentazione, creerai un repellente che ti libererà a lungo dalle creature. Il passaggio finale consiste nel versarlo in una bottiglia munita di spruzzino per spruzzarlo sulle zone colpite dagli insetti. Armadi, bidoni della spazzatura, credenze, cucina e bagno sono tutti luoghi del tuo interno che non dovrebbero essere trascurati. I punti di ingresso e di uscita come porte o finestre sono anche luoghi in cui passano mosche e scarafaggi.

Moscerini

Esistono metodi preventivi per proteggersi dagli insetti

In una casa con giardino o in un appartamento possono insediarsi insetti volanti o striscianti. Oltre a creare trappole, puoi usare metodi naturali per evitare che queste creature indesiderate appaiano nella tua casa. Senza alcuna sostanza chimica che danneggi l’ambiente e la salute delle vie respiratorie , puoi creare una vera e propria barriera agli insetti volanti e striscianti. Per fare questo, è innanzitutto fondamentale avere uno spazio pulito privo di umidità e rifiuti accumulati. Gli ingredienti possono anche aiutarti a prevenire l’arrivo di questi invasori sia all’interno che all’esterno. Un metodo delicato per tenerli lontani dal tuo interno senza usare una trappola.

Usa chiodi di garofano e un agrume

Questo trucco naturale è particolarmente efficace contro mosche, zanzare e formiche. Per fare questo, devi mettere 10 chiodi di garofano in un’arancia o in una cipolla, il cui odore spaventa questi insetti . Questa tecnica consente un’efficacia di 24 ore contro quest’ultimo. Una formidabile alternativa naturale per eliminare questi insetti di cui potresti fare a meno.

Invasioni di formiche

Usa le piante per sbarazzarti degli insetti in casa

Grazie ai loro odori repellenti, alcune piante non sono solo estetiche ma possono aiutarti a combattere mosche e formiche. Il crisantemo è una delle piante potenti per cacciare queste creature di cui potresti fare a meno. Per sfruttare i suoi effetti, devi usarlo essiccato e frantumato in modo che il suo piretro vegetale, il suo composto attivo repellente, possa agire. Il suo meccanismo: irrita il sistema nervoso degli insettiper spaventarli meglio lontano da casa tua. Per la tua sicurezza, si consiglia di maneggiare il crisantemo con i guanti. I pelargoni di rosa estratti in olio sono rimedi ideali per cacciare contemporaneamente vespe, zanzare e mosche. Grazie al suo odore di limone, la menta piperita, noto ingrediente per la salute del fegato, può combattere gli insetti pungenti ma anche ratti e topi.

Hit enter to search or ESC to close.