Conserva i tuoi pomodori in questo modo per una freschezza che dura a lungo

Non sai come mantenere freschi i pomodori perfetti per il consumo invernale? Scopri un trucco meno conosciuto qui.

Pomodori: un amato alimento estivo È normale ricevere o acquistare una grande quantità di deliziosi pomodori, solo per scoprire che non è possibile consumarli abbastanza velocemente. E se esistesse un modo per conservarli per gustarli in inverno? Scopriamo come.

Mantenere i pomodori freschi tutto l’anno La stagione dei pomodori va generalmente da maggio a luglio. Sebbene siano disponibili tutto l’anno grazie alle serre e alle importazioni, il sapore migliore deriva dal mangiarli durante la loro stagione naturale. I pomodori di stagione sono più succosi e saporiti, spesso privi del sapore acquoso delle varietà fuori stagione.

Benefici nutrizionali dei prodotti di stagione I nutrizionisti consigliano di mangiare frutta e verdura di stagione per massimizzare i benefici nutrizionali e di sapore. I pomodori maturati al sole estivo sono significativamente più ricchi di sostanze nutritive rispetto a quelli maturati in serra durante i mesi più freddi. Tuttavia, i pomodori generalmente non durano a lungo nel frigorifero, rendendo difficile conservarli per l’inverno. Tuttavia, esiste un metodo collaudato per preservarne la qualità e gustarli fuori stagione.

Cosa ti serve Per iniziare, raccogli dei pomodori freschi, barattoli di vetro ermetici medi o grandi, una pentola, aceto, sale, zucchero e aglio. Esploriamo i passaggi per conservare efficacemente i pomodori estivi.

Procedimento di conservazione del pomodoro Iniziate facendo bollire in una pentola 2 litri di acqua. Nel frattempo mettete 2,5 kg di pomodori in barattoli di vetro a chiusura ermetica. Disporre i pomodori in modo che si intrecciano e rimangano al loro posto, facendo attenzione a non schiacciarli.

Preparazione dell’aglio Tritare finemente 20 spicchi d’aglio, pronti da aggiungere ai vasetti.

Versare l’acqua bollente. Una volta che l’acqua bolle, toglietela dal fuoco e versatela con cura sui pomodori nei barattoli. Mettete un cucchiaio nel barattolo per evitare che il vetro si rompa a causa dello sbalzo di temperatura. Riempite i barattoli fino all’orlo, poi coprite con i coperchi e lasciate riposare per almeno 20 minuti.

Aggiungere aceto, zucchero e sale Dopo 20 minuti, versare nuovamente l’acqua nella pentola e aggiungere 100 ml di aceto, 100 grammi di zucchero e 2 cucchiai di sale. Mescolare bene e poi riportare a ebollizione. Distribuire quindi l’aglio tritato tra i barattoli, soprattutto sopra i pomodori.

Passaggi finali Versate nuovamente il composto bollente nei barattoli, aiutandovi con il cucchiaio per evitare di rompere il vetro. Il liquido caldo aiuterà a distribuire uniformemente l’aglio nel barattolo. Sigilla bene i barattoli e poi scuotili delicatamente per mescolare bene il contenuto, mirando a una distribuzione uniforme dell’aglio, simile a un effetto palla di neve.

Conservazione dei vasetti Avvolgere i vasetti sigillati in una coperta spessa per farli raffreddare lentamente. Una volta freddi conservateli in un luogo fresco e buio. Questo metodo garantisce di poter gustare pomodori gustosi anche nei mesi invernali.