Ecco come  pulire il calcare da docce  e rubinetti con un ingrediente sconosciuto, facilmente reperibile e così efficace!

Per combattere il calcare sotto la doccia e il rubinetto: usa l’acido citrico.

Quando si tratta di pulire la casa, rubinetti, docce, superfici in acciaio tendono ad accumulare calcare. Se l’acqua che esce dal nostro rubinetto è ricca di calcare tende ad accumularsi sulle superfici a contatto con l’acqua.

flusso doccia

Flusso doccia – Fonte: spm

Disincrostare docce e rubinetti con acido citrico

Tuttavia, c’è un modo per rimediare efficacemente a questo: l’acido citrico!

L’acido citrico non solo ci aiuta a mantenere pulite lavastoviglie e lavatrici, ma è anche un buon disincrostante. Vediamo come possiamo usarlo per ridurre il calcare e ottenere una bella superficie lucida.

acido citrico

Acido citrico – Fonte: spm

Acido citrico e acqua distillata

Il primo metodo prevede lo scioglimento di 150 grammi di acido citrico in un litro di acqua deionizzata (detta anche acqua distillata). Quindi versare la soluzione in un flacone spray e spruzzarla sulla superficie che si desidera pulire.

Per quanto riguarda il rubinetto, generalmente è meglio non spruzzare la soluzione di acido citrico direttamente su di esso, soprattutto se sono presenti superfici in marmo o pietra intorno al rubinetto, queste superfici possono essere danneggiate dall’acido.

In questo caso, è meglio spruzzare il prodotto sul panno e quindi pulire l’area con il panno.

Se si tratta di una doccia, puoi spruzzare la soluzione sul vetro e lasciarla riposare per qualche minuto. Quindi pulire con un panno in microfibra, quindi pulire con un altro panno asciutto per completare il lavoro.

ciotola di aceto bianco

Aceto bianco – Fonte: spm

Anche l’aceto bianco è efficace.

L’aceto normale può essere molto efficace nel far brillare i rubinetti, ma è ancora più efficace quando si tratta di appannare l’acciaio e macchiare il vetro.

Se lo usiamo sotto la doccia, è meglio pulirlo con un panno in microfibra. Se la nostra acqua è calcarea, possiamo anche versare un po’ di aceto bianco sul panno e strofinarlo sul vetro della doccia: questo ci darà una rapida pulizia.

Tuttavia, per un lavoro impeccabile, puoi versare scaglie di sapone di Marsiglia in un secchio con un bicchiere di aceto.