Perché versare un po’ di farina nel lavandino? Un trucco sconosciuto ma utilissimo

Perché versare un po’ di farina nel lavandino? Un trucco sconosciuto ma utilissimo

La farina è uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Ma questo ingrediente non finisce mai di stupirci per i suoi molteplici utilizzi in casa. Proprio come il bicarbonato di sodio o il sale, questa polvere può essere utilizzata come alternativa naturale a determinati prodotti chimici. Se versi una dose di questo prodotto nello scarico, rimarrai stupito dai risultati!

Per eseguire una detersione efficace, vengono utilizzati quotidianamente alcuni rimedi naturali. Con le loro numerose proprietà insospettabili, fanno miracoli su determinati materiali. È il caso della farina, che è senza dubbio uno degli ingredienti essenziali per le pulizie domestiche.

Perché usare la farina nel lavandino?

La farina non è solo un ingrediente in cucina. Oltre ad essere la base di molte ricette, questa polvere può fare miracoli se usata come prodotto per la pulizia. Ecco cosa puoi fare con questo prezioso ingrediente.

– Usa la farina per pulire un lavandino sporco

Farina 5

Farina – Fonte: spm

Lo sapevate ? È possibile far brillare un lavandino con la farina. Questo ingrediente è molto efficace nella rimozione di residui di grasso, macchie e anche per ridare lucentezza ad alcuni materiali come l’acciaio inossidabile. Quindi versare 4 cucchiai di questo prodotto su tutta la superficie del lavello. Lasciare agire qualche minuto prima di pulire con un panno morbido o una spugna umida. Quindi risciacqua la superficie e guarda il risultato! Inoltre, tieni presente che, proprio come la farina, il lievito in polvere può avere lo stesso effetto sul lavandino.

Altri fantastici usi per la farina in casa

È del tutto possibile pulire la casa usando la farina. Come il bicarbonato di sodio, l’aceto bianco o il talco, la farina di frumento è una soluzione perfetta per pulire, macchiare e lucidare i tuoi interni. Produce anche altri effetti ignorati.

– Farina per rimuovere le macchie ostinate

mal di vino sul tappeto

Macchia di vino sul tappeto – Fonte: spm

Che si tratti di una macchia di sangue o di vino, la farina può fare miracoli sul tuo tappeto. Basta versare una piccola quantità di questa polvere sulla macchia ancora fresca. La polvere assorbirà il liquido e impedirà alla macchia di depositarsi ulteriormente nel tessuto. Lascia asciugare, quindi strofina l’area interessata con un panno o una spazzola puliti.

– Farina per eliminare la ruggine

Non c’è niente come la farina per rimuovere la ruggine dagli oggetti di metallo. Può anche essere efficace per brillare l’argenteria. Per fare ciò, mescolare i seguenti ingredienti in una ciotola:

– Un bicchiere di farina
– Un bicchiere di aceto bianco
– Mezzo bicchiere di sale

Questo vi permetterà di creare una pasta omogenea. Quindi stendete uno strato spesso sui vari utensili da cucina e lasciate riposare per qualche minuto. Strofina delicatamente gli oggetti, quindi lava con acqua e sapone. Quindi asciugare con un panno pulito di cotone o lino.

– Farina per pulire il pavimento

Per pulire un pavimento e ridare lucentezza , la farina ti sarà di grande utilità . Che si tratti di pulire macchie di vino, fango, olio o caffè, l’effetto di questo ingrediente da cucina è innegabile. Quindi cospargere il pavimento con farina bianca. Questo assorbirà immediatamente i liquidi sul pavimento. Per un risultato impeccabile non devi fare altro che passare il mocio imbevuto di aceto bianco e olii essenziali. Questo trucco funziona su parquet, linoleum o pavimenti piastrellati.

Ora sai perché è utile versare la farina nel lavandino. Prova questo trucco su altri angoli e oggetti della casa, il risultato potrebbe sorprenderti!

Hit enter to search or ESC to close.