9 cose da non mettere mai in lavatrice (rischi la rottura)

9 cose da non mettere mai in lavatrice (rischi la rottura)

La lavatrice richiede la nostra massima attenzione, se vogliamo tenerla il più a lungo possibile. Ecco 9 cose che non dovresti mai mettere in lavatrice e le regole che devi sapere per usarla correttamente. Segui il leader !

Come pulire una lavatrice?

Ricorda che la tua lavatrice ha bisogno di una pulizia regolare e puoi farlo usando solo ingredienti naturali al 100%.

Prima di tutto, prestare particolare attenzione al rivestimento dell’oblò, perché accumula acqua, capelli, pelucchi o anche muffe. Il modo più semplice per pulire questo giunto è usare l’aceto e pulirlo con un panno pulito.

Anche l’interno della lavatrice è estremamente importante: per mantenerla pulita è necessario eseguire un ciclo completo, con acqua calda, e versare due tazze di aceto nel serbatoio del detersivo. Naturalmente, non è necessario aggiungere vestiti durante questa pulizia.

Quando il ciclo è completo, impostane un altro e aggiungi mezza tazza di bicarbonato di sodio. Non dimenticare di rivitalizzare il cassetto detersivo pulendolo con una spugna, prima di risciacquarlo bene sotto un getto di acqua calda.

Anche i filtri sono essenziali. Per le macchine che li hanno, devi assolutamente pulirli. Troverai tutti i dettagli nel manuale d’uso della tua lavatrice. Dopo il lavaggio ricordarsi di asciugare l’interno della macchina, questo è l’unico modo per evitare la formazione di muffe.

9 cose che non dovresti mai mettere in lavatrice

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile nella nostra vita quotidiana.  Ci mettiamo dei vestiti sporchi e puzzolenti, e ne escono puliti e profumati di nuovo. Bene, anche se per noi fa miracoli, ci sono alcune cose che non dovremmo mai mettere in lavatrice.

costume da bagno

Costume da bagno – Fonte: spm

1. Costumi da bagno

Cominciamo con i costumi da bagno. Potrebbe sorprenderti, ma non si lavano in lavatrice perché i programmi di pulizia rovinano le cuciture. Inoltre, molti costumi da bagno da donna sono dotati di cerniere o altri elementi metallici. Tieni presente che dopo il lavaggio potrebbero apparire dei piccoli fori. Si consiglia quindi vivamente di lavare a mano i costumi da bagno per evitare spiacevoli sorprese.

scarpe di pelle

Scarpe in pelle – Fonte: spm

2. Scarpe in pelle

Le scarpe in pelle non sono adatte alla lavatrice. Anche le scarpe da ginnastica, a causa della loro speciale colla, saranno soggette a danni da calore e umidità eccessivi. Meglio lavarli a mano.

Ti consigliamo inoltre di utilizzare prodotti adatti alla pulizia delle scarpe in pelle.

ragazzo più grande

Lana – Fonte: spm

3. Lana, cashmere e velluto

Anche lana, cashmere  e velours non sono i benvenuti in lavatrice. Se lo fai, corri il rischio di danneggiarli. Questi materiali delicati vanno lavati a mano, o meglio ancora da una tintoria professionista.

4. Cravatte

Dal momento che sono spesso di seta, un tessuto estremamente fragile, le cravatte dovrebbero anche evitare la lavatrice per evitare danni. Il lavaggio a mano è ancora più adatto.

completo da uomo

Costume – Fonte: spm

5. Costumi

Lo stesso vale per i costumi, che non vanno assolutamente lavati in lavatrice. In generale, è molto più preferibile lasciarli in tintoria. E questo, anche se sono realizzati in cotone, poliestere o altro materiale lavabile. Invece, usa una tintoria professionale quando vuoi pulire il tuo costume.

6. Cuscini in memory foam

Anche i cuscini in memory foam non sono lavabili in lavatrice. Prova a lavarli con acqua tiepida, un detersivo delicato e risciacquare abbondantemente.

7. Oggetti ricoperti di peli di animali

Gli oggetti ricoperti di peli di animali non devono essere messi in lavatrice, in quanto ciò potrebbe bloccarla automaticamente. Se non hai tempo per lavare a mano il peluche del tuo bambino e insisti per metterlo nella macchina, ricordati di pulirgli accuratamente i peli prima di metterlo nella macchina.

8. Indumenti macchiati di liquidi infiammabili

Alcune macchie possono essere pericolose per la lavatrice, in particolare quelle dovute a liquidi infiammabili, come macchie di olio motore, benzina, olio da cucina, diluenti o alcol. Si consiglia quindi di metterli a bagno prima in un lavandino o in una bacinella di plastica utilizzando un detersivo più forte prima di metterli in lavatrice.

coperchio

Copertina – Fonte: spm

9. Letti o coperte

Terminiamo con oggetti di grandi dimensioni, come letti o coperte. Ricorda che se carichi la lavatrice alla massima capacità, il bucato non verrà pulito come previsto. Perché il detersivo non circola correttamente. Anche in questo caso, la soluzione migliore resta pressante.

Hit enter to search or ESC to close.