Con il passare dei lavaggi può succedere che gli asciugamani perdano la loro capacità di assorbimento. Ciò potrebbe essere dovuto, tra l’altro, al sovradosaggio del detersivo. Risultato: i residui di detersivo si accumulano all’interno delle fibre e ciò può comportare un deterioramento della qualità di assorbimento degli asciugamani. La soluzione ? Usa prodotti morbidi, naturali ed ecologici per riportare in vita gli asciugamani in modo che riacquistino la loro assorbenza.

Dopo una bella doccia, non c’è niente come un buon asciugamano che ci avvolga nella  sua morbidezza e sofficità . Perché oltre ad eliminare l’umidità in eccesso, ci regala benessere e comfort. Solo, quando il nostro asciugamano non può compiere questa missione, spesso pensiamo di non usarlo più. Sappi che ti sbagli! Con questo metodo è possibile migliorare il suo aspetto e la sua qualità assorbente ma anche ripristinare il suo aspetto gonfio di un tempo.

asciugamano assorbente

Ripristinare l’assorbenza ai tuoi asciugamani è possibile con questa tecnica

Che siano nuovi o usati, puoi  riportare in vita i tuoi asciugamani  con questo metodo infallibile. Ti serviranno solo pochi ingredienti che probabilmente hai nella tua dispensa, vale a dire l’essenziale bicarbonato di sodio e l’aceto bianco.

Come usare bicarbonato di sodio e aceto per rendere assorbenti i tuoi asciugamani?

Inizia riempiendo una bacinella con acqua calda e poi aggiungi due cucchiai di bicarbonato di sodio. Mescola e immergi gli asciugamani in questa soluzione. Lasciare agire il prodotto per qualche minuto quindi aggiungere un bicchiere di aceto bianco. Lascia che gli asciugamani si impregnino in questa preparazione durante la notte. Il giorno successivo sciacquare gli asciugamani in acqua fredda, quindi strizzarli e scuoterli prima di asciugarli all’aria aperta.

asciugamani da bagno

Se preferisci utilizzare la lavatrice, puoi optare per gli stessi ingredienti optando per due cicli di lavaggio a caldo senza utilizzare detersivo.

Durante il primo ciclo, versa una tazza di aceto bianco e durante il secondo ciclo, versa due cucchiai di bicarbonato di sodio. I due ingredienti insieme formano  una combinazione efficace per rimuovere le macchie e la ruvida sensazione del bucato .

Con questo metodo, i tuoi asciugamani ritroveranno morbidezza, assorbenza e buon profumo. È semplice e facile e non avrai più bisogno di acquistare.

Come mantenere l’assorbenza degli asciugamani?

Apprezzi la morbidezza del tuo asciugamano e vuoi mantenere la sua capacità assorbente? Poco male, basta evitare certi errori durante il lavaggio per mantenerli come nuovi.

  • Astenersi dall’utilizzare ammorbidenti che possono lasciare olii idrorepellenti che respingono i liquidi. Di conseguenza, gli asciugamani non saranno più assorbenti;
  • Usa meno detersivo che lascia residui nelle fibre degli asciugamani. Ti permette anche di risparmiare denaro;
  • Non sovraccaricare la lavatrice durante i lavaggi, in tal caso i tuoi asciugamani non saranno puliti a fondo e saranno meno assorbenti;
  • Lavare un asciugamano nuovo al momento dell’acquisto. Questo elimina gli odori e li rende più assorbenti. Tieni presente che i produttori utilizzano ammorbidenti che possono ridurre l’assorbenza degli asciugamani. Lo stesso vale per gli asciugatutto da cucina che potrebbero non avere questa capacità quando sono nuovi.
asciugamano di cotone

Dovresti anche sapere che il cotone è il materiale più morbido e assorbente. Per il bagno o per la cucina, gli asciugamani in cotone 100% funzioneranno meglio. E se nel tempo perdono la capacità di assorbire l’umidità corporea, ora sai cosa fare!