Premi il pulsante della finestra per 6 secondi: la cosa intelligente che semplifica la vita

Premi il pulsante della finestra per 6 secondi: la cosa intelligente che semplifica la vita

Generalmente, in macchina, gli automobilisti tendono a compiere meccanicamente le stesse manovre giorno dopo giorno. Tuttavia, alcuni dettagli continuano a sfuggirgli. Molti automobilisti non lo sanno, ma ci sono alcune caratteristiche segrete nascoste negli elementi che usano ogni giorno. Prendi, ad esempio, il pulsante degli alzacristalli elettrici: di solito lo usi solo per alzare o abbassare i finestrini, giusto? Tuttavia, premendolo con decisione per alcuni secondi ti aiuterà altrimenti. Vi sveliamo questo segreto.

Finestrini elettrici

Alzacristalli elettrici – Fonte: spm

Alzacristalli elettrici: si trovano su quasi tutte le auto

Al giorno d’oggi, con le auto di ultima generazione, è improbabile, se non impossibile, trovare ancora la vecchia leva o manovella che permetteva di alzare e abbassare manualmente i finestrini. Forse alcuni veicoli utilitari a basso costo potrebbero ancora averlo sui sedili posteriori, ma questo metodo è praticamente obsoleto oggi.

La maggior parte delle auto moderne è ormai dotata di alzacristalli elettrici: comodi e pratici, possono essere comandati anche a distanza tramite i pulsanti del telecomando integrato nella chiave. Certo, non sono realmente infallibili e possono deteriorarsi nel tempo o in seguito a manipolazioni abusive, poiché questo sistema non è più esclusivamente meccanico. Senza contare che in caso di auto sommersa dall’acqua non si potevano abbassare i finestrini senza romperli.

Ma quello che ci interessa oggi è la funzione segreta e poco conosciuta del tasto finestra. Perché sì, è possibile usufruirne oltre alla semplice classica operazione dedicata all’apertura e alla chiusura.

Perché un finestrino elettrico si blocca?

Un alzacristallo elettrico funziona grazie ad un meccanismo elettrico reversibile collegato ad un regolatore che ne permette l’alzata e l’abbassamento. Gli interruttori, il cablaggio, il regolatore e il motore possono essere danneggiati o difettosi, il che può causare il blocco della finestra.

finestrino aperto dell'auto

Finestrino aperto – Fonte: spm

Come aprire il finestrino dell’auto anche a motore spento?

Come saprai, la plancia è solitamente dotata di tutti i pulsanti che comandano i diversi finestrini dell’auto: se la parte posteriore prevede anche gli alzacristalli elettrici, allora troverai quattro pulsanti, se non solo due. Ciò consente al conducente di avere il pieno controllo, particolarmente utile quando si guida da solo. Tuttavia, se avessi letto attentamente il manuale dell’utente, sapresti che questi pulsanti nascondono un’altra funzione molto utile.

Il fatto è che premendo questo pulsante per 6 secondi consecutivi avrai la possibilità di abbassare automaticamente il finestrino quando la porta è chiusa e il motore è spento. Un consiglio molto utile quando in macchina fa molto caldo e non vuoi lasciare il condizionatore acceso. In questo modo puoi ventilare l’auto molto rapidamente senza dover partire. Come bonus, soprattutto in estate, raffreddare l’auto in questo modo offre un certo comfort ai passeggeri che viaggeranno nella parte posteriore. Saranno sollevati di non trovare i sedili caldi e di evitare il caldo insopportabile nell’abitacolo.

Questa comodità è generalmente prevista in tutte le auto che incorporano gli alzacristalli elettrici. Ma certo, la prossima volta che sali in macchina, provala: se è dotata di questo sistema molto intelligente, sarai felice di averlo scoperto e ne trarrai vantaggio molto spesso.

Hit enter to search or ESC to close.