Uno dei compiti più difficili e frequenti durante la pulizia della cucina è rimuovere efficacemente lo sporco che si accumula sui nostri utensili. Soprattutto le padelle che accumulano molto più grasso di altre. Non importa quanto forte li strofini, hanno questa fastidiosa tendenza a sporcarsi e ungersi rapidamente, che conferisce loro un aspetto appiccicoso e sgradevole al tatto.

Naturalmente, strofinare semplicemente con acqua e sapone non avrà mai l’effetto di pulizia che stiamo cercando. Per semplificarti la vita, ecco un trucco fatto in casa che ti permetterà di pulire a fondo le tue padelle e farle sembrare nuove. Per fare questo, ti serviranno solo 2 prodotti che probabilmente hai già in casa.

Questi sono bicarbonato di sodio e aceto. Mescolandoli insieme e seguendo questi piccoli passaggi, puoi eliminare definitivamente grasso e cattivi odori dalla tua padella.

bicarbonato

Bicarbonato di sodio – Fonte: spm

Metti il ​​bicarbonato di sodio sul fondo della teglia e coprila completamente. Quindi versare sopra un po’ di aceto. Lascia riposare il composto per una ventina di minuti. Quindi, prendi una spugna abrasiva di alluminio e strofina l’intera superficie con un movimento circolare. Sii meticoloso, è meglio prendersi il proprio tempo per ottenere un buon risultato.

Dopo aver strofinato intensamente, risciacquare semplicemente con acqua. Vedrai che la base della tua padella è lucida e priva di grasso o sporco.

sale per lavatrice

Sale – Fonte: spm

Una volta che la base della padella è pulita , spostatela in superficie. Per pulire questa zona utilizzeremo anche un prodotto comune in tutte le case e molto economico: il sale.

Infatti, con il sale, non solo otterrai una padella pulita, ma rafforzerai anche le sue proprietà antiaderenti.

Metti la padella sul fuoco e quando diventa calda, aggiungi tre cucchiai grandi di sale e aspetta tre minuti. Il sale assumerà un colore marroncino. Quindi togliere la padella dal fuoco e lasciarla raffreddare. Quando si sarà completamente raffreddato, rimuovere eventuali residui con un panno asciutto.

Oltre a pulirle ogni tanto, c’è un altro trucco per mantenere le tue padelle in buone condizioni più a lungo. Basta evitare di versare acqua fredda quando sono ancora calde. Questo semplice piccolo gesto farà la differenza.