Questa torta è piaciuta così tanto nella sua versione al cioccolato che ho voluto farla con la vaniglia. Durante la cena in famiglia dello scorso luglio c’è stata una sorpresa generale e anche questa volta ha entusiasmato tutti i buongustai

La torta magica è una ricetta facile che offre una torta in tre consistenze con una sola preparazione! Una torta “straordinaria della suocera” per una torta magica che sarà un successo al momento del dessert!

Per rendere la ricetta un successo, è necessario misurare attentamente gli ingredienti e prepararli prima di iniziare la ricetta. È necessario rispettare anche il tempo e la temperatura di cottura, quindi seguire passo dopo passo i passaggi descritti di seguito.

Ingredienti / per 8 persone:

– 4 uova a temperatura ambiente
– 125 g di burro non salato
– 150 g di zucchero a velo
– 1 bustina di zucchero vanigliato
– 115 g di farina
– 1 cucchiaio di acqua
– 1 pizzico di sale fino
– 50 cl di latte intero
– 1 cucchiaino di estratto liquido di vaniglia
– Qualche goccia di succo di limone

PREPARAZIONE:

FASE 1
Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare. Scaldate leggermente il latte. Sbattere i tuorli con lo zucchero, lo zucchero vanigliato, l’estratto di vaniglia e il cucchiaio d’acqua fino ad ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungete il burro fuso scaldato e continuate a sbattere, poi la farina setacciata, il sale ed infine il latte. L’impasto risulta molto liquido, questo è normale! Montare gli albumi a neve ferma con qualche goccia di succo di limone. Incorporare delicatamente gli albumi all’impasto in più riprese utilizzando una frusta (o il robot da cucina a potenza 1).

FASE 2
Preriscaldare il forno a 150° c (termostato 5). Non l’ho fatto per la versione al cioccolato. Versare nello stampo e infornare per 55 minuti a 150°c. Quando esce dal forno la torta sarà leggermente traballante al centro. Lasciare raffreddare e riporre in frigorifero. Per quanto mi riguarda l’ho lasciato tutta la notte come per quello al cioccolato. Sformare la torta quando sarà ben fredda.

STEP 3
Otterrete la stessa consistenza di quella al cioccolato con più strati: uno strato di crema pasticcera, uno strato cremoso e uno strato tipo torta.