Dopo averne sentito parlare, volevo proprio farlo e assaggiare finalmente questa famosa torta. beh, ho fatto quelli alla fragola ma questo è semplicemente…hummmmmmmmm…non ci sono parole lol.

Avrò solo una cosa da dirvi: provatelo e semplicemente adottatelo

Dimensioni dello stampo:
circa 28 cm per 18 cm (per me ha fatto circa 15 parti;) e io uso carta da forno da mettere sul fondo del piatto per facilitare lo sformamento)

ingredienti:
– 500 g di fragole

per la torta:
– 50ml di acqua
– 250g di zucchero
– 250g di farina
– 100ml di latte
– 4 uova
– 125g di burro
– vaniglia liquida o zucchero vanigliato
– 2 cucchiai di crème fraiche
– 1 bustina di lievito in polvere

Per la crema:
aggiungere 200 ml di panna liquida intera
2 bustine di zucchero vanigliato
500 g di mascarpone
150 g di zucchero a velo

Preparazione della torta:

sciogliere il latte con il burro

Separare gli albumi dai tuorli

sbattere gli albumi

nell’insalatiera, mescolare i tuorli con la panna, lo zucchero, l’acqua, il composto di burro fuso e latte, quindi la farina e il lievito

poi aggiungere gli albumi montati a neve

separate l’impasto in 2 per avere i vostri 2 pan di spagna

cuocere per 20 min a 160°

lasciate raffreddare i vostri pan di spagna e poi posizionate su ogni pan di spagna la vostra reggetta per ritagliare i contorni, sarà più carino

lavare le fragole e
mondarle dividendole in 2

prendere una reggetta rettangolare e metterla nella misura indicata in alto nella ricetta (28*18)

posizionare la cornice attorno alla prima genoise

posiziona le tue mezze fragole contro il muro (vedrai le foto nelle comunicazioni)

ora dovete fare la crema
si tratta di una crema montata al mascarpone

preparazione della crema nel robot:
mettere 200ml di panna intera liquida
2 bustine di zucchero vanigliato
500g di mascarpone
150g di zucchero a velo

avvia il robot alla massima velocità per il tempo indicato in foto (meno di 5 min) sta a
te controllare a seconda del tuo robot, se in meno di 4 min la tua crema risulta densa puoi fermarti

prelevare una parte della crema e spalmarla sul pan di spagna, ne basta uno strato sottile

è necessario conservare un po’ di crema per la superficie delle fragole e anche per la decorazione

quindi, dopo aver preparato un letto di crema, adagiate le fettine di fragola

aggiungere poi un letto di panna

e infine posizionare la 2a genoise

con il resto della crema, stendetela in uno strato sottile e poi potrete realizzare dei disegni con la sac à poche

mettere in frigo per almeno 2 ore, sformare la reggetta e mmm

Buona degustazione